Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 14 ottobre 2019 (319) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Luca Mercalli e la crisi climatica
» Pillole di... fake news
» Walking the Line
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
» Marcella Milani si racconta al Pavia Foto Festival
» Colloquio sull'Europa
» Scoprire il teatro: Carlos María Alsina a Pavia
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» A tu per tu con Massimo Tammaro
» Mino Milani - Di stelle e di Misteri
» Conversazione Pavese
» Circolo di lettura
» Gek Tessaro e il suo Pinocchio
» Alda Merini la poetessa dei Navigli
» Nicola Attadio racconta Nellie Bly

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Piazza Fontana prima e dopo
» Domenica di carta
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» Cristoforo Colombo a fumetti
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Mario Tozzi a Kosmos
» Il gioco di Santa Oca
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» Il romanzo di Baslot
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 1429 del 27 ottobre 2003 (3793) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Atlantide era la Sardegna?
Particolare di copertina di ''Le colonne d'Ercole. Un'inchiesta''

Venerdì prossimo, per iniziativa del Circolo culturale sardo "Logudoro", con il patrocinio della FASI e della Regione Sardegna, saranno presentati due libri : il volume di Sergio Frau, giornalista della Redazione Cultura del quotidiano La Repubblica, intitolato "Le colonne d'Ercole. Un'inchiesta" e l'opera di Alberto Arecchi, professore e noto architetto pavese, dal titolo "Atlantide.Un mondo scomparso. Un'ipotesi per ritrovarlo".

Paolo Pulina, vicepresidente del Logudoro, presenterà gli autori, che illustreranno le proprie teorie, non del tutto convergenti...

Le tesi del libro di Frau ( 1. le colonne d'Ercole vanno riportate dallo stretto di Gibilterra al loro vero luogo originario, cioè al Canale di Sicilia; 2. molto probabilmente l'isola di Atlantide era l'isola di Sardegna) hanno suscitato notevole interesse presso gli studiosi, la stampa e le trasmissioni televisive di divulgazione scientifica (Gaia. Il pianeta che vive e Stargate).

A confrontarsi con questo autore e le sue tesi sarà Alberto Arecchi che nel suo libro propone le indagini svolte intorno al 1920 da archeologi e altri studiosi francesi e tedeschi, secondo cui Atlantide si sarebbe sviluppata tra il 3000 e il 1200 a.C. su di una pianura che all'epoce collegava tra Europa ed Africa.

Il dibattito - dal titolo "Atlantide era la Sardegna?" - sarà coordinato e moderato da Guglielmino Cajani, docente di letteratura greca presso l'Università di Pavia, e sarà introdotta da Gesuino Piga, presidente del Logudoro.

 
 Informazioni 
Dove: Aula Scarpa
Palazzo Centrale dell'Università degli Studi di Pavia
Quando: venerdì 31 ottobre 2003, alle ore 17.00
 
 
Pavia, 27/10/2003 (1429)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool