Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 22 ottobre 2020 (178) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 10144 del 10 ottobre 2011 (2585) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Suoni di antichi strumenti
Duo Sangineto
Per il ciclo I concerti di Palazzo Mezzabarba, domenica mattina saranno i “Suoni di antichi strumenti” protagonisti del concerto (così intitolato) di Adriano Sangineto (arpa e voce) e Caterina Sangineto (voce, salterio, flauto a becco).
 
Il Duo Sangineto è composto dai fratelli gemelli Adriano e Caterina Sangineto. Formatisi all’interno dell’ambiente artistico del padre, Michele Sangineto, liutaio di arpe celtiche e salteri ad arco, i gemelli non potevano che sviluppare una naturale inclinazione per la musica antica, a cui si sono accostatati nella primissima fase della loro crescita musicale, per poi approdare alla musica popolare in tutte le sue sfaccettature, con una speciale predilezione per la tradizione irlandese, bretone, e francese.
 
La loro performance, eseguita con voci, e con arpe celtiche, salteri ad arco, arpanette… - strumenti
ricostruiti dal padre ma la cui effettiva remota origine rimane tutt’oggi misteriosa - evoca atmosfere arcane, quasi fiabesche.
Grazie anche alla formazione classica (i gemelli studiano infatti entrambi con profitto presso il Conservatorio G. Verdi di Milano) e alla conoscenza della musica leggera di più vasta diffusione, il Duo riesce abilmente a coniugare sonorità e armonie antiche con ritmi moderni. Ne deriva una commistione accattivante e affascinante in un’interpretazione dinamica e spumeggiante.
 
Il loro repertorio spazia con notevole eterogeneità dalla musica rinascimentale alla celtica, a
composizioni originali di sapore irlandese, il tutto in un tripudio di vibrazioni che avvolgono nella loro intensa purezza.
 
In programma per l’esibizione pavese:
Rocky Road To Dublin (trad. irlandese)
Altea (di Adriano Sangineto)
Sintra (di Adriano Sangineto)
Branle dei Cavalli (Giorgio Mainerio, 1535-1582)
Ys (di Alan Stivell)
Ungaresca - Pairiss (Giorgio Mainerio - trad. italiana)
Ready for the storm (trad. irlandese)
Tourdion - Schiarazula Marazula (Pierre Attaignant, 1494-1551, G. Mainerio)
Son Ar Chistr (trad. bretone)
Pastime with a Good Company (di Enrico VIII, 1491-1547)
Greensleeves (anonimo inglese)
P stands for Paddy (trad. irlandese)
 
 Informazioni 
Dove: presso la Sala Consiglio di Palazzo Mezzabarba, piazza del Municipio, 2 - Pavia
Quando: domenica 16 ottobre 2011, ore 11.00
 
 
Pavia, 10/10/2011 (10144)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool