Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 6 dicembre 2020 (563) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festa dell'Albero 2019
» Gioca d'anticipo!
» Scienziati in prova
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Pint of Science
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festival della Filantropia
» CineMamme: al cinema con il bebè
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 10149 del 11 ottobre 2011 (3952) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
14^ Immersione al Cristo del Fiume
14^ Immersione al Cristo del Fiume
Come la tradizione vuole, anche quest’anno si svolgerà l’immersione al Cristo del Fiume, manifestazione suggestiva ideata da Giancarlo Barbieri, nel corso della quale i sommozzatori pavesi effettueranno l’annuale immersione per raggiungere il simulacro del Cristo.
 
La statua fu posta in opera nel 1998 a cura dell’ADNA (Associazione Difesa Natura Ambiente) ad una profondità di circa 6-7 metri, accanto al primo pilone del Ponte Coperto, sotto la seconda arcata di Borgo Ticino.
 
La manifestazione, organizzata dal Club Vogatori Pavesi e dalla Parrocchia di Borgo Ticino con la partecipazione delle organizzazioni di volontariato di Protezione Civile del territorio e dei sodalizi remieri di Pavia e il patrocinio dalla Provincia e del Comune di Pavia, è un momento importante per la città e per la gente del fiume, ma anche un’occasione straordinaria per tutti coloro che in provincia di Pavia sono impegnati nella di protezione civile, i quali si riuniscono e si incontrano per una missione speciale.
 
È un momento di aggregazione e unione di diverse realtà,che testimonia la vicinanza dei volontari al territorio in cui sono soliti prestare il proprio aiuto in occasione delle calamità naturali, come le esondazioni dei fiumi. Non mancherà la partecipazione, con le loro tradizionali imbarcazioni, dei vari sodalizi remieri di Pavia, che usufruiscono dei benefici del fiume per praticare le loro attività sportive e di svago.
 
Nel pomeriggio di domenica prossimo si potrà assistere, lungo la sponda borghigiana del Ticino, ad uno schieramento eccezionale dei mezzi della protezione civile e di decine di volontari nelle loro divise gialle-blu che giungeranno da tutto il territorio pavese per tributare l’omaggio al Cristo del Fiume. Ma il momento più spettacolare sarà, come al solito, l’immersione di una decina di sommozzatori che si recheranno giù nel fiume a portare il saluto subacqueo dei pavesi al Cristo, sfidando la corrente del Ticino.
 
Appena risaliti in superficie, i sommozzatori porgeranno il testimone al parroco di Borgo Ticino don Lamberto Rossi, che impartirà la benedizione al Cristo del Fiume, ai volontari e a tutti i presenti.
Vi sarà il saluto delle Autorità cittadine, preceduto dal suono di tutte le sirene dei mezzi di emergenza che, per questa volta, squarcerà l’aria solo per salutare festosamente e rumorosamente la Città di Pavia.
In occasione del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia sono previste delle spettacolari sorprese.
 
 Informazioni 
Dove: nei pressi del Ponte Coperto, riva destra del Ticino - Pavia
Quando: domenica 16 ottobre 2011, il raduno dei partecipanti è previsto per le 15.00           
Per informazioni: tel. 338/5003083 – 0382/303076 (Pier Vittorio Chierico)
 

Comunicato Stampa

Pavia, 11/10/2011 (10149)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool