Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 30 novembre 2020 (385) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Un Mec medioevale....
» ChocoMoments a Casalpusterlengo
» Vendemmia in Arte
» Passeggia e Assaggia, per scoprire Sestri Levante
» Festa dla Galeina grisa
» Cake Away
» Giornata di festa bio
» Cibio a Genova
» Pesto e Dintorni
» TerroirVino
» Andora: Sale&Pesce
» Sagra del Pesce di Camogli
» Dolci Terre di Novi
» Riso & Rose in Monferrato
» GUT Festival
» In carrozza per il bitto!
» ChocoNight… Notte bianca al cioccolato!
» Gutturnio Festival
» La Festa d'Utuber
» Pesto e dintorni

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 10201 del 28 ottobre 2011 (3784) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Cioccolandia
Cioccolandia
E siamo a otto! Come le edizioni di Cioccolandia, che anche questo anno (come accade ormai da qualche tempo) si svolgerà sotto l’egida della Pro Loco di Castel San Giovanni (PC), con il patrocinio dell’amministrazione comunale e con la collaborazione del Comitato Vita per il Centro Storico (primo promotore dell’evento). 

12 novembre
è la data che i golosi del cioccolato devono annotarsi sul calendario, quando le vie del centro storico della cittadina emiliana saranno invase dai maestri cioccolatai e pasticceri provenienti da varie zone d’Italia (oltre a quelli castellani); circa 30 professionisti del cacao che metteranno in vendita le loro dolci creazioni direttamente dalla loro postazione. Sarà una vera gara per i golosi, che prenderanno d’assalto l’evento per gustare le dolcissime specialità (nella passata edizione sono stati quasi 20 mila i visitatori).
 
Non solo dolci per Cioccolandia, che prevede infatti la partecipazione di 150 bancarelle di hobbisti e “artigiani del palato” che promuoveranno le tipicità della zona (come formaggi, salumi, latte…) nella piazza Cardinal Agostino Casaroli, che per l’occasione sarà rinominata “Piazza del gusto”.
 
Il programma – che interesserà anche Corso Matteotti, via Verdi e Piazza XX settembre – prenderà il via alle 9 del mattino per concludersi in serata verso le 18.30. Nel mezzo tanta dolcezza, con il taglio del nastro previsto per le 14.30 quando i volontari della Pro Loco faranno degustare i propri prodotti. Si tratta di misure da record: 200 metri per il salame di cioccolato, una piramide di profiterole (realizzato con 5.000 palline), la torta Rita e il vulcano di pesche tricolore.
 
Abbinata alla manifestazione anche la tradizionale Lotteria di Cioccolandia (i biglietti si possono trovare presso la Libreria Puma di Castel San Giovanni, corso Matteotti n. 43/a) e potranno essere acquistati presso i punti vendita allestiti ad hoc nella giornata del 5 novembre fino alle ore 17.00.
 
 
 Informazioni 
In programma per il 5 novembre, la manifestazione è stata posticipata di una settimana per avverse condizioni meteorologiche.

 
 
Pavia, 28/10/2011 (10201)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool