Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 9 luglio 2020 (915) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» Visita alla Cascina di Sant' Alessio
» Musei divini
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Pop al top - terza tappa
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
» Verso l’estate con gusto
» Cantine Aperte
» Oltrepò WineMi Week
» Salami d’Autore
» Oltre Cheese
» La cultura del gusto a chilometro zero
» Il MEC incontra l’Italia
» Di sagra in sagra
» Bollicine in Castello
» Presentazione del salame crudo della Bassa Pavese
» Calici di fine estate
» “Terre a Confronto”
» La città del Gusto
» Un panino in centro

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Autunno Pavese: tante novità
» Zuppa alla Pavese 2.0
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Pop al top - terza tappa
» Sagra della ciliegia
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 10295 del 24 novembre 2011 (2892) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Tartufo, miele e tipicità d'Oltrepò
Tartufo, miele e tipicità d'Oltrepò

Forse non tutti sanno che… Nel nostro territorio, il tartufo è presente sia nella zona pedemontana dell’Oltrepò Pavese, con la varietà nera, sia e nella zona rivierasca del Po, con la più pregiata varietà bianca. Il prezioso fungo ipogeo, appartenente alla Famiglia delle Tuberaceae, sarà uno dei protagonisti del fine settimana casteggiano.

Per scoprire chi sarà a “fargli da spalla”, basta leggere il nome completo della manifestazione ospitata dalla locale area fieristica “27^ edizione della Fiera del Tartufo e del Miele – Mostra mercato di prodotti tipici”.
La fiera sarà costituita da un percorso attraverso il quale i visitatori potranno incontrare i “tartufai”, orgogliosi di mostrare loro il bottino appena scovato, inebriandosi di quel classico e penetrante profumo che dona alle cucine di ristoranti e dimore private quella “magica aria afrodisiaca” che il tartufo ispira a tutti i suoi estimatori.
 
Ad affiancare il tartufo saranno allestiti diversi stand dedicati alle produzioni mellifere oltrepadane. Non mancheranno quindi il miele di tiglio, quello di robinia o di castagno, quello erba medica e quello di melata o il più “classico” Millefiori. Insomma tante varietà, prodotte in modo biologico, per incontrare i gusti di tutti e scoprire quali sono le più indicate per una buona colazione o merenda e quali quelle per un raffinato abbinamento con i formaggi…

Altri prodotti tipici (i formaggi) che con il salame di Varzi e gli insaccati, la frutta e la verdura, i funghi, tra i quali farà da capofila il porcino, e i dolci arricchiranno nel percorso enogastronomico della mostra-mercato. Anche “eno”, certo, potevano mancare i vini in una manifestazione che rende omaggio ai frutti delle nostre colline? In questa edizione 2011 saranno presenti anche le aziende vitivinicole dell’Oltrepò Pavese che, oltre a portare in degustazione i propri vini, proporranno al pubblico confezioni regalo per le festività.

Durante tutta la giornata sarà presente un angolo degustazione, curato dall’Istituto Alberghiero V. Alfieri di Voghera, in collaborazione con Apilombardia, che proporrà ai visitatori piccoli assaggi di cucina elaborati con i prodotti tipici oltrepadani. Infine, vanno segnalate le possibilità di pranzare in fiera e di assistere alla dimostrazione dei cani da tartufo.
 
Il pranzo, curato da Vittoria Banqueting, proporrà un menù tipico legato alle tradizioni del territorio, giustamente arricchito con tartufo: antipasto a base di salumi tipici, tartare di manzo al tartufo nero e frittatina con funghi e crema al tartufo; risotto con tartufo bianco e gnocchetti di farro con funghi e fonduta tartufata per i primi piatti, brasato con polenta al tartufo e stinco di maiale con funghi e patate come secondo, torte di pasticceria, caffè, digestivi e, naturalmente, vini D.O.C. Oltrepò Pavese.
E nel pomeriggio, l’Artop - Associazione Ricercatori Tartufo Oltrepò Pavese curerà la competizione di cani addestrati per la ricerca del tartufo, seguita dalla premiazione dei migliori tartufi individuati durante la gara.

 
 Informazioni 
Dove: Area Fieristica Truffi, via Truffi – Casteggio
Quando: domenica 27 novembre 2011, dalle 9.30 alle 19.30
Ingresso: libero
Per informazioni: tel. 0383/805535 – 339/4025462 (per prenotare il pranzo in fiera 335/8303328)
 

La Redazione

Pavia, 24/11/2011 (10295)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool