Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 2 dicembre 2021 (148) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festa dell'Albero 2019
» Gioca d'anticipo!
» Scienziati in prova
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Pint of Science
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festival della Filantropia
» CineMamme: al cinema con il bebè
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Il "Duchetto" di Pavia
» Libri al Fraccaro
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 10578 del 2 marzo 2012 (3081) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Donna, tutto si fa per te…
Donna, tutto si fa per te…
O meglio, si fa un po’ di tutto per la Festa della Donna…
 
Giovedì 8 marzo, in occasione della Giornata internazionale della Donna, nel Salone Teresiano della Biblioteca Universitaria di Pavia parlano le donne: Maria Pia Trevisan, sindacalista e autrice di L’operaia che amava la sua fabbrica, incontra la psicoanalista Grazia Mazzola per fare il punto su lavoro, diritti e identità femminile. 
Lo spunto Per l'incontro "Paura non abbiamo… Lavoro, diritti, identità femminile" è dato dal libro di Maria Pia Trevisan, Quasi un'autobiografia, come recita il sottotitolo, ma anche un racconto storico sulle lotte operaie tra gli anni '60 e '80 e il romanzo di formazione di una ragazza che entra in fabbrica a quindici anni e in fabbrica cresce come donna, come sindacalista, come persona.
Lavoro, dunque, diritti, ma anche identità: a svolgere le tematiche presenti nel romanzo un’intervista di Antonella Campagna a Maria Pia Trevisan e le riflessioni di Grazia Mazzola, specialista in psicologia, psicoterapeuta, psicoanalista.

Sabato, presso l’Archivio di Stato di Pavia,che su invito del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, aderisce alla celebrazione della Giornata Internazionale della Donna, la direttrice Maria Emanuela Salvione offrirà due visite guidate all’Istitutoche, su prenotazione, si terranno alle 10.30 e alle 14.00.
Nel pomeriggio, alle 16.30, lo scrittore Domenico Della Monicapresenterà la sua ultima produzione letteraria Il Cuore che batte – vita e amori di Karen Blixen e Eleonora Duse.
Seguirà un concerto offerto dall’Istituto Superiore di Studi Musicali Franco Vittadini di Pavia, organizzato dal soprano Veronica Giorgetti, che vedrà protagonisti, oltre all’organizzatrice, Hyery Han, anche lei soprano, la violoncellista Alice Ghiretti, la violinista Giovanna Albonico, il pianista Andrea Giubilei e il chitarrista Antonio Ricci.
 
Dedicato alla “testimone velata” del lavoro di D’Annunzio anche l’Otto Marzo medese, che quest’anno ricorda e traccia la figura di Donna ed Artista dell'attrice Eleonora Duse.
L’evento, che si terrà sabato pomeriggio nel foyer del Teatro Besostri, è organizzato dal Comune di Mede insieme con i Centri Culturali “Giuseppe Amisani” e “Teresio Olivelli”.
 
Donna è… Solidarietà” è, invece, l’appuntamento di domenica mattina a Belgioioso, dove, presso la Sala Consigliare del Comune, il Sindaco prof. Fabio Zucca e l’Amministrazione saranno lieti di conferire, in occasione della Festa della Donna, un riconoscimento ufficiale alle Volontarie belgioiosine della Croce Azzurra.
Il volontariato è un attività importante, libera e nasce dalla spontanea volontà della gente. Per questo dobbiamo valorizzare e premiare la determinazione e la volontà di fare del bene di queste donne, che – commenta Zucca sono il sostegno, la spina dorsale della nostra comunità”.
La giornata sarà dedicata a Rossella Urru, la cooperante rapita nel Saharawi in Algeria per la quale l’Amministrazione comunale, con documento ufficiale “si unisce ai famigliari manifestando loro la vicinanza e la solidarietà di tutta la Città di Belgioioso”.
Per l’occasione sarà esposta la mostra “Donne di Pace del Risorgimento” e l’Amministrazione comunale, in piazza dalle 10.00 alle 12.00, omaggerà con la mimosa tutte le donne di Belgioioso.
 
Altra iniziativa per la Festa della Donna, in programma per la serata di sabato è quella con “Lea Pericoli e Le Donne della grappa a Sartirana Lomellina”.
 
 Informazioni 
Dove: Salone Teresiano, Biblioteca Universitaria, c.so Strada Nuova, 65 - Pavia
Quando: giovedì 8 marzo 2012, ore 17.00 
 
Dove: Archivio di Stato, via Cardano, 45 - Pavia
Quando: sabato 10 marzo 2012
Per informazioni e prenotazioni: tel. 0382/539078, e-mail: marialaura.mascia@beniculturali.
 
Dove: Foyer del Teatro Besostri - Mede
Quando: sabato 10 marzo 2012, ore 16.30
 
Dove: Sala Consigliare del Comune e piazza principale -Belgioioso
Quando: domenica 11 marzo 2012, ore 11.15
 

La Redazione

Pavia, 02/03/2012 (10578)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool