Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 29 gennaio 2022 (309) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Futbol – Storie di calcio
» l Pomodoro. Buono per te, buono per la ricerca
» Cena a sostegno della Mongolfiera
» Ambrogio Maestri canta per i bambini del Perù
» La Gardenia di AISM
» Le Caciotte della solidarietà
» “Odeon senza Barriere”
» "Luca per non perdersi nel tempo"
» Nail Art per il Naso Rosso...
» Amatriciana Solidale – Rotaract for Amatrice
» 12^ Giornata del Naso Rosso
» Festa di Pentecoste per il Togo
» Un Mercatino per le vittime della violenza
» Mercatino benefico Orfanotrofio Hisani
» Incontrare l'altro
» Ticinum Gospel Choir e Sherrita Duran per Aism
» ... e 20: bentornato Mercatino!
» È primavera.. arriva il Mercatino di Tdh
» A Lungavilla una domenica di solidarietà
» A Voice For The World

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» I rischi del bullismo on line, workshop al Borromeo
» Gli sposi e la Casa
» Festival dei Diritti 2019
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Concorso Il rispetto dell'altro
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Africando
» Giornata del Naso Rosso
» Pint of Science
» BambInFestival 2019
» Festival della Filantropia
» Sua Maestria
» CineMamme: al cinema con il bebè
» Home
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 10723 del 11 aprile 2012 (5377) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Tutti insieme in Uganda per festeggiare Padre John
Tutti insieme in Uganda per festeggiare Padre John
Per Padre Giovanni Scalabrini, per tutti Padre John, missionario italiano che vive ed opera in Uganda dal 1964, il 15 aprile sarà un giorno speciale: festeggerà, infatti, a Kampala 50 anni di sacerdozio. Intorno a lui ci saranno, oltre a migliaia di bambini, uomini e donne provenienti da tutto l’Uganda, la sua “famiglia ugandese”, anche 60 tra sostenitori e volontari di Italia Uganda Onlus.

Dal 2000 con la nostra associazione sosteniamo i progetti di Padre John in Uganda - racconta il presidente di Italia Uganda, Fabio Salvatore - Lo abbiamo aiutato ad ampliare la missione, ingrandire la scuola superiore e dotarla di un collegio, costruire un ospedale e una casa per ragazzi orfani, acquistare e ristrutturare una scuola elementare che cadeva a pezzi, distribuire 5.000 pasti caldi nelle scuole ogni giorno, mandare a scuola ogni anno con il sostegno a distanza oltre 1.000 bambini e ragazzi”.
Per i bambini e la gente di Luzira, quartiere poverissimo alla periferia di Kampala dove sorge la missione di Padre Scalabrini - ha concluso il presidente dell’associazione pavese - Padre John è come un padre che si occupa dei loro problemi quotidiani e fa progetti per il loro futuro, per renderlo migliore. Per questo era giusto che festeggiasse i 50 anni di sacerdozio insieme a quella che è la sua vera famiglia, lì in Uganda, paese che ama profondamente e di cui ha vissuto la bellezza ed insieme la sofferenza”.

Italia Uganda ha voluto fargli un regalo: portare in missione per 10 giorni anche un gruppo di 60 sostenitori e volontari italiani, che vogliono stargli vicini in questa occasione così speciale. In fondo quella di Padre John è un po’ anche la loro famiglia, perché in tutti questi anni l’hanno sostenuta nelle difficoltà e, insieme a tanti altri, l’hanno aiutata a crescere con le loro donazioni e il loro volontariato.

Vengono da tutta Italia, partiranno da Malpensa e Fiumicino e saranno accompagnati dai volontari dei gruppi di Pavia e Varese. Il viaggio, che si svolgerà dal 12 al 22 aprile, avrà anche un altro scopo, non meno importante: far vedere con i propri occhi a questi amici italiani cosa hanno contribuito a realizzare in tutti questi anni. Vedere dal vivo i progetti, le scuole, l’ospedale, ma soprattutto gli occhi, gli sguardi e i sorrisi di migliaia di bambini, uomini e donne a cui hanno donato una speranza concreta per il domani.

Possiamo anche già immaginarci quale sarà l’augurio più gradito che potranno fare a Padre John per i suoi 50 anni di sacerdozio: di continuare a vivere l’impegno missionario in mezzo alla sua gente, di continuare ad aiutare questi bambini ancora per tanti, tantissimi anni.

Per farlo però ha bisogno anche di noi, di voi, dell’aiuto che, tutti insieme, possiamo dargli…
 
 Informazioni 
Per maggior informazioni: tel. 0382/467742, web: www.italiauganda.it o blog.italiauganda.it
 

Comunicato Stampa
Greta Granzini per Italia Uganda Onlus

Pavia, 11/04/2012 (10723)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2022 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool