Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 28 maggio 2020 (1134) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 10899 del 1 giugno 2012 (3832) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Dieci Giorni Suonati a Vigevano
Dieci Giorni Suonati a Vigevano
10 Giorni Suonati”, per il terzo anno consecutivo, prosegue nel suo intento di coniugare la qualità della musica a quella culinaria e culturale: i concerti si tengono nella corte interna al Castello di Vigevano, l’offerta gastronomica della “Isola del Gusto” è a base di prodotti genuini, biologici e artigianali a filiera corta, tutto il festival segue i criteri di ecosostenibilità del progetto “A.R.I.A.”, secondo il quale la buona musica è “A Ridotto Impatto Ambientale”.
E anche in questa terza edizione non mancheranno gli “Incontri con l’Autore” all’ora dell’aperitivo, a cura di Feltrinelli.
10 Giorni Suonati”, è prodotto da Barley Arts con la collaborazione della Città di Vigevano, La Feltrinelli, Design Politecnico di Torino, Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, Rock Tv, Edison.
 
La rassegna si apre il 13 giugno all’insegna del southern rock più classico con i Lynyrd Skynyrd, da decenni icona del genere e tuttora mito giovanile e, in apertura di serata, un’altra band storica, Molly Hatchet, e gli Italiani Betta Blues Society, vincitori del contest “Edison, Change The Music” 2011.
 
il 26 giugno ci sono gli Incubus, idoli del crossover negli anni ‘90; seguono il 10 luglio i Wolfmother (hard-rock psichedelico in stile seventies) e l’11 i Garbage di Butch Vig e Shirley Manson.
 
Il 12 luglio Paul Weller, un “gigante” dell’era Mod (prima con i suoi Jam e poi con gli Style Council ha segnato la storia del rock mondiale) seguito, il 18 luglio, dal grande Ben Harper.
 
Il 19 luglio è la volta di Lenny Kravitz, di nuovo in Italia con il suo “Black And White Italy Tour”; prima di Lenny sul palco salirà Trombone Shorty and Orleans Avenue (dal jazz al rap, passando per l’R’n’B).
 
il 22 luglio, una vera leccornia per chi ama i chitarristi, il G3, che per l’occasione arriva sul palco di 10 Giorni Suonati in data unica e nella formazione più lussuosa che si sia mai vista, con Joe Satriani, Steve Vai e Steve Morse, attuale chitarrista dei Deep Purple.
 
Il 23 luglio è la volta del black-pop raffinato di James Morrison, preceduto sul palco dagli italiani Musicanti di Grema (altri vincitori di “Edison Change The Music contest”).
 
Il 24 luglio sarà Mika, con il suo Pop teatrale, a chiudere la serie di concerti al Castello di Vigevano.
 
In occasione di alcuni dei concerti in programma (sicuramente quelli di Incubus, Garbage, Lenny e Mika), Barley Arts si è attivata per garantire al pubblico che vorrà usufruirne un servizio di treni speciali, che al termine della serata collegheranno la Stazione di Vigevano a quella di Porta Genova a Milano. Il servizio sarà a pagamento e in prevendita tramite Ticketone (quindi non sul portale delle Ferrovie).
 
Io ho già scelto... E voi, cosa andate a vedere?
 
 Informazioni 
Dove: Castello di Vigevano
Quando: dal 13 giugno al 24 luglio

 

Furio Sollazzi

Pavia, 01/06/2012 (10899)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool