Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 28 maggio 2020 (976) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 11023 del 11 luglio 2012 (2868) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Fiati e percussioni a Villa Imbaldi
Fiati e percussioni a Villa Imbaldi
Settanta giovani musicisti italiani, ungheresi e polacchi compongono l’Orchestra di Fiati e Percussioni che sabato si esibirà nella tappa che la ventesima edizione del Festival Ultrapadum farà a Cura Carpignano.
 
L’Orchestra, diretta dal Maestro Gedeon Jakab, proporrà un repertorio classico della tradizione musicale balcanica e brani della tradizione moderna.
 
L’orchestra è formata dai musicisti dell’undicesimo stage estivo internazionale per giovani musicisti che si tiene ogni anno a Olgiate Comasco (Co): una scelta quella fatta dalla direzione artistica del Festival Ultrapadum che testimonia e conferma la propensione a valorizzare i giovani interpreti italiani e stranieri ospitando migliaia di musicisti, gruppi e solisti, provenienti da ogni parte del mondo e con un’età compresa tra i 18 ei 30 anni.
 
L’appuntamento è alla secentesca Villa Imbaldi, in un parco di piante secolari tra cui un maestoso Ginkgo biloba di trecento anni e, come sempre, al termine dello spettacolo gli organizzatori allestiranno per pubblico e artisti un piccolo buffet con prodotti tipici del territorio.
 
 Informazioni 
Dove: Villa Imbaldi - Cura Carpignano (In caso di maltempo il concerto si terrà all’interno della Chiesa Parrocchiale)
Quando: sabato 14 luglio 2012, ore 21.15
Ingresso: 5,00 euro
Per informazioni: Società dell’Accademia di Voghera, tel. 335/6680112
 
 
Pavia, 11/07/2012 (11023)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool