Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 28 maggio 2020 (1003) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 11053 del 25 luglio 2012 (2581) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
The Legacy of John Coltrane
The Legacy of John Coltrane
Sulle rive del Po… Spessa in jazz 2010” organizzata dalla Pro Loco di Spessa Po, arrivata alla sua terza edizione, iniziata venerdì 8 giugno con il Reunion Trio (Mattia Cigalini - Sax alto. Luciano Milanese -Contrabbasso, Stefano Bagnoli - Batteria), si concluderà (dopo averci accompagnato con una serie di concerti per tutta l’estate) sabato 8 settembre con la Louis Armstrong Tribute All Stars (Fabrizio Cattaneo - Tromba, Alfredo Ferrario - Clarinetto, Luciano Invernizzi - Trombone, Paolo Alderighi - Pianoforte, Luciano Milanese - Contrabbasso, Massimo Caracca - Batteria).
 
Il prossimo appuntamento, però, quello di sabato prossimo, si preannuncia decisamente interessante per la levatura dei musicisti coinvolti.
The Legacy of John Coltrane (questo il titolo del concerto) comprende Dado Moroni - pianoforte. Joe Locke - vibrafono, Marco Panascia - contrabbasso, Alvin Quinn - batteria.
 
Dado Moroni, nei suoi 35 anni di carriera, ha suonato con molti musicisti leggendari come Freddie Hubbard, Clark Terry, Zoot Sims, Harry “Sweets” Edison, Ray Brown, Ron Carter, Oscar Peterson, Ahmad Jamal, Hank Jones e Niels-Henning Ørsted Pedersen.
Ha vissuto a lungo negli Stati Uniti entrando a far parte della scena jazz di New York e assumendo ruoli sia di leader che di musicista di diverse band. Negli ultimi anni è tornato a vivere in Italia e fa parte di numerose formazioni.
 
Joe Locke è unanimemente considerato uno dei più straordinari vibrafonisti della sua generazione. Ha suonato con Rod Stewart, Dianne Reeves, Grover Washington Jr. e The Mingus Big Band.
 
Il batterista Alvin Queen è uno dei più conosciuti batteristi contemporanei, ed ha accompagnato delle autentiche leggende come Oscar Peterson Kenny Drew.
 
Marco Panascìa è un bassista, compositore e didatta, veneziano di origine ma che vive a New York. Si è esibito con noti musicisti italiani, come Claudio Fasoli, Gegè Telesforo, Francesco Lo Cascio, Roy Paci, Andrea Beneventano, Dino Rubino, Giovanni Mazzarino, Mimmo Cafiero, Alberto Alibrandi e Francesco Branciamore.
Dopo aver vinto il primo premio al Concorso Internazionale per Contrabbasso Jazz ad Edimburgo in Scozia, Panascìa si trasferisce negli Stati Uniti nel 1999 e consegue una laurea (summa cum laude) al Berklee College of Music, che gli conferisce un totale di sei borse di studio e premi di distinzione, tra i quali il Roy Haynes award, “per un eccezionale rendimento in performance”.
In seguito, grazie ai suoi meriti artistici e strumentali, riceve una borsa di studio dalla prestigiosa Manhattan School of Music di New York, ove consegue il titolo post-laurea di Master of Music nel 2004.
Registra album con musicisti di fama mondiale come Roy Hargrove, Chris Botti, Greg Hutchinson e Lewis Nash, e diventa parte stabile del sestetto di Ben Dixon, esibendosi in seguito (come bassista elettrico o contrabbassista jazz) con artisti di fama internazionale come Gary Burton, Herbie Hancock, Joe Sample, Dave Grusin, Bobby McFerrin, Dianne Reeves, Kevin Mahogany, Patti Austin, Peter Erskine, Greg Hutchinson, Tom Scott, Chris Botti, Russell Malone, Ron Jackson.
 
Concerto che si preannuncia “succoso”.
 
 Informazioni 
Quando: sabato 28 luglio 2012
Dove: Spessa Po
 

Furio Sollazzi

Pavia, 25/07/2012 (11053)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool