Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 28 maggio 2020 (981) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 11066 del 30 luglio 2012 (2803) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
4 giorni di Highscore Festival
4 giorni di Highscore Festival
Prende il via stasera a Pavia la quattro-giorni dell’Highscore Festival, rassegna di musica contemporanea organizzata dall’associazione culturale BiQuadro, che ne ha affidato la produzione esecutiva a Paolo Fosso e la direzione artistica a Giovanni Albini.
 
Realizzato in collaborazione con il Comune di Pavia, il Festival propone quattro appuntamenti ad ingresso libero.
 
Il primo in calendario è con Cocktail aux clarinettes: la Allclarinett’s Accademy di Pavia eseguirà musiche di Allegretti, Carnes, Pivetti, Gotkovsky, Glass, Francaix e Milhaud.
 
Per il secondo appuntamento, martedì, sarà la volta di Ruptures, serata che vedrà protagonista il Quartetto Maurice, impegnato nell’esecuzione di musiche di Barberis, Rinn, Beggio, Hsieh, Halka, Schnurr, Daniels, Pinson, Maxwell, Dmitrijeva, Cless, Penha, Mitchell, Keith e Bumgarner.
 
Solos & Duos per il 1° di agosto: Virzì, Mascagna, Fornasari Franciamore e Zanovello su musiche per chitarra, violino, violoncello e clarinetto soli o in duo di Joest, Holloway-Nahum, Carnesm Mortezai, Hwang, Cunnigham, Laurello, Schmidt, Allegretti, Sturalova e Maimets.
 
Quarto ed ultimo appuntamento, giovedì sera, con Vision, questo il titolo del concerto del Quartetto Indaco, che proporrà musiche d Kolm, Sowa, Forgét, Touafek, Weber, Grohmann, Allegretti, Andonian, Sturalova, Maimets, Mullin-Martin, Suleiman, Bonafé, Gardiner e Sheets.
 
 Informazioni 
Dove: S. Maria Gualtieri, piazza della Vittoria – Pavia
Quando: 30 e 31 luglio, 1 e 2 agosto 2012, ore 21.00
Ingresso: libero
 

La Redazione

Pavia, 30/07/2012 (11066)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool