Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 31 ottobre 2020 (157) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Nel nome del Dio Web
» Carnevale al Museo della Storia
» Incontro al Caffè Teatro
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 11114 del 4 settembre 2012 (2774) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Pavia Rock 2012: serate finali
Pavia Rock 2012: serate finali
Sono stati resi noti i nomi delle 12 band finaliste del  selezionati dalla giuria del contest Pavia Rock 2012, promosso dall’Istituto Musicale Vittadini, nell’ambito del progetto P.A.V.I.A., finanziato dall’Anci e sostenuto dal Comune.
 
Nelle tre serate del Pavia Rock Festival, in programma da mercoledì 5 a venerdì 7 settembre, si esibiranno Francesca Kur, Messere, Geisha Red Can Satiri, Checkmate, Deimos, Grun Trio, Barbara Rubin, Attention Slap, One Color Chameleon, Il Tropico, Collywobbles, La Debole Cura.
L'ultima serata, quella di venerdì, si aprirà con un'esibizione del laboratorio jazz dell'Istituto Vittadini (fuori concorso) tenuto e diretta da Umberto Petrin.
 
Durante i tre giorni del festival, al Vittadini, sarà possibile frequentare gratuitamente i laboratori aperti di canto, chitarra elettrica, basso e contrabbasso, pianoforte jazz, fiati jazz, tastiere, batteria, musica elettronica e nuove tecnologie, che si aprono mercoledì alle 17.00 con una conferenza su Il Rock a Pavia tenuta da Furio Sollazzi (il sottoscritto) e si chiuderanno Venerdì con una conferenza di Umberto Petrin (dalle 14.00 alle 16.00) sul rapporto tra musica e narrazione, in cui il jazzista parlerà dalla sua recente collaborazione con Stefano Benni, dalla quale sono appena stati tratti un libro e un dvd.
 
Nei prossimi mesi poi sarà allestito un portale dedicato ai musicisti che hanno aderito all’iniziativa, e sarà presentato un CD con le registrazioni dei concerti.
Avendo io fatto parte della Giuria che ha selezionato i 12 finalisti, scelti tra i 36 concorrenti (compresi i tre gruppi che partecipavano fuori concorso, in quanto da tempo noti e conosciuti dal pubblico pavese), vorrei fare alcune considerazioni in merito.
È indubbio che il materiale pervenuto, ad un primo ascolto, era sensibilmente superiore a quello dell’edizione del '90; ma se da un lato le capacità tecniche dei musicisti sono senz’altro superiori, dall’altro si devono anche considerare i progressi che la tecnica ha compiuto in questi ultimi vent’anni e la tecnologia ha dato una grossa mano nel presentare prodotti finiti di livello professionale.
Il dubbio che mi assale è: cosa succede quando questi musicisti salgono su un palco e devono eseguire tutto dal vivo?
Questo lo vedremo durante le tre serate dei concerti: una sorta di “prova del nove”.
 
Dal punto di vista strettamente musicale, comunque, ho ascoltato musicisti che sanno suonare veramente bene. Dal punto di vista vocale, invece, devo dire che le donne vincono su i maschi per un bel 3 a 1; le voci femminili sono tutte interessanti, intonate e dotate di una buona tecnica e di controllo. Più difficile invece trovarle in campo maschile, anche se anche lì due o tre voci interessanti ci sono.
Resta il fatto che la scena musicale pavese, ancora una volta, si è mostrata prolifica, vivace e interessante.
Difficile scegliere e, nel farlo, abbiamo cercato anche di rappresentare un po’ tutta la gamma dei generi musicali seguiti dai gruppi.
 
Abbiamo voluto segnalare, con una sorta di “Premio della Critica” tre nomi che ci sembravano tra i più interessanti nel loro campo: il Grun Trio, la cantautrice Francesca Kur e i Geisha Red Can Satiri che apriranno il concerto della Notte Bianca sul palco di Piazza Vittoria.
 
 Informazioni 
Dove: nel cortile dell'Istituto Vittadini, via Volta, 31 - Pavia
Quando: 5-7 settembre 2012, a partire dalle 21.00
Ingresso: libero

 

Furio Sollazzi

Pavia, 04/09/2012 (11114)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool