Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 1 ottobre 2020 (889) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Mercatino del Ri-Uso – Nuova Vita alle Cose
» Mercatino del Ri-Uso Nuova Vita Alle Cose
» Mercatino del Ri-Uso
» Mercatino del Ri-Uso
» Mercatino del Ri-Uso by night
» Mercatino del Ri-Uso
» Mercatino del riuso
» Mercatino di Natale
» Vetrina MEC per il ritorno in città!
» Mercatino del Ri-Uso-Nuova Vita alle Cose
» Mercatino del Ri-Uso-Nuova Vita alle Cose
» Mercatino del Riuso
» Mec pasquale
» Tra sacro e gastronomico...
» Andar per mercatini... di Natale
» Boutiques a cielo aperto da Forte dei Marmi
» Ritorna il “Mercatino del riuso”
» Il Mercatino del Riuso Nuova Vita alle Cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 11139 del 12 settembre 2012 (3536) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Miccone di Stradella in trasferta
Miccone di Stradella in trasferta

Laboratori del gusto, dimostrazioni, musica e spettacolo ma anche le eccellenze food&wine del Pavese: questo il programma che la pro loco di Morimondo propone a enogastronauti, fooder e golosi grandi e piccini per domenica prossima.

Una domenica a tutto gusto che nasce da una tradizione che si perde nel tempo: quella che avevano le donne di portare il pane nel forno del paese. “Quando gli uomini condividono il pane condividono la loro amicizia”: così un intellettuale e religioso francese del ventesimo secolo ben sintetizza come questa consuetudine si trasformasse in occasione di incontro e di aggregazione, momento di socializzazione e scambio.

In occasione della Festa del Forno Antico, il pubblico potrà assaggiare le fragranze italiane: saranno inoltre presenti alcune citta slow italiane. E tra i pani protagonisti anche il buon miccone pavese o di Stradella: crosta spessa e mollica bianca che ben si sposano con i salumi locali, pronti ad assorbire intingoli e sughi. Un pane che dura anche una settimana, portando avanti una tradizione della cultura contadina locale per cui le famiglie preparavano il pane una volta ogni sette giorni (tendenzialmente il sabato) e in quantità tali da potere durare nel tempo. Un pane a cui sono legati riti e superstizioni popolari quali quella secondo la quale, in alcune comunità rurali, il pane non veniva mai preparato nei primi tre giorni di maggio perché se fatto in quei giorni sarebbe andato incontro a muffa certa.

Tra gli ospiti, inoltre, non mancherà il Farmers’ Market della Certosa di Pavia in veste di vetrina delle eccellenze food&wine del triangolo d'oro del gusto rappresentato da Lomellina, Oltrepò e Pavese. Zona altamente vocata all’enogastronomia con i suoi vini DOC, i salumi e i formaggi. In degustazione salame d’oca, salame di Varzi e salame di struzzo da abbinare al già citato “miccone” pavese ma anche a pane di riso e pane ai cereali. Saranno inoltre presenti i pluripremiati vini DOC dell’Oltrepò Pavese, riso biologico del Pavese, salse, marmellate, miele e dolci tipici quali le offelle di Parona. E, ovviamente, i formaggi, veri protagonisti di questa giornata.
Dal produttore al consumatore per una realtà che si caratterizza per fiducia e famigliarità come il negozio sotto casa di una volta.

In via XXV Aprile la Pro Loco di Morimondo allestirà una zona ristorazione dove si potrà pranzare: nel menù piatti tipici e specialità della cucina lombarda.
Un’occasione per coniugare al piacere del buon cibo quello della meraviglia di trovarsi in un luogo bellissimo e carico di storia e spiritualità come l’abbazia di Morimondo, gioiello dell’architettura romanica lombarda.

Il mercatino enogastronomico della Certosa di Pavia il 16 settembre sarà presente anche nella sua location consueta di fronte al monastero omonimo.  

 
 Informazioni 
Dove: domenica 16 settembre 2012, dalle 10.00 alle 18.00
Quando: via XXV Aprile - Morimondo (MI)
Ingresso: gratuito
Per informazioni: tel. 347/7264448

 
 
Pavia, 12/09/2012 (11139)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool