Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 28 maggio 2020 (977) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 1144 del 12 giugno 2003 (1991) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
I sogni non finiscono mai
I sogni non finiscono mai

Un'estate di musica giovane nelle piazze dei paesi della provincia di Pavia: è questo l'obiettivo di un progetto che ha preso il via con il primo concerto, presso la polisportiva di Certosa dove si sono esibiti i Too Cool, Walla Walla ed i Gasolio.

Il titolo dell'iniziativa è "I sogni non finiscono mai, una realtà chiamata band" e si tratta di un progetto che è stato promosso nell'ambito della legge 285/97 sul "Progetto Giovani".
Sono stati programmati una serie di incontri e di concerti con i gruppi musicali del territorio pavese allo scopo di consentire alle varie band di potersi esibire dal vivo, esprimendo la propria creatività, ascoltando e riconoscendosi nelle produzioni musicali, che siano proprie o altrui e proprio per questo in ogni serata suoneranno più di un gruppo per volta.

La rassegna itinerante, alla cui realizzazione hanno collaborato tutti i comuni aderenti al progetto e che hanno avuto quali capofila il Comune di Pavia e in particolare l'assessore all'Istruzione e Politiche Giovanili Antonio Bengiovanni, intende dunque promuovere l'incontro artistico-musicale fra i ragazzi di Pavia e dintorni; per questo l'iniziativa toccherà sette comuni in poco più di un mese di concerti e consentirà alle varie band di potersi esibire all'aperto davanti ad un pubblico che avrà accesso gratuito.

Iniziativa lodevole, questa rassegna, specialmente per questo periodo in cui le giovani bands si vedono tarpate e penalizzate da un'assurda e anacronistica legge che usa impropriamente termini quali "agibilità" o pretende versamenti pensionistici da chi non sa ancora se sarà in grado o proseguirà ad esibirsi in pubblico.

Per fortuna qualcosa si muove e, su iniziativa dell'ARCI, domenica 13 luglio, a Santarcangelo di Romagna si terrà l'incontro-dibattito per la presentazione della Proposta di Legge dell'On. Mauro Bulgarelli sulla riforma della previdenza e la soppressione dell'agibilità ENPALS per i lavoratori autonomi dello spettacolo.

Speriamo bene!

Il programma della rassegna:

Domenica 15 giugno
A Landriano, dalle 18 in poi, si esibiranno Neel (hard rock), Sense (rock), Sunflowers (hard core melodico), M.E.G. (hard core punk californiano), Inn Messner Beagle Down (punk rock) e Hungry Acid (anarchico punk)

Martedì 24 giugno
A Valle Salimbene, dalle 20 in poi, spazio ai Jah Love e ai Temple

Mercoledì 25 giugno
Stesso posto, stessa ora per I Back To The Beatles e Watt 69

Giovedì 26 giugno
Chiude le serate a Valle Salimbene la Mantovani Band
Mentre a Siziano si esibiranno i Giocattoli Di Clara (hard core melodico), i Lone Three Hill (rock), i Traffic Jam (funky rock) e Snevrotic (giunge)

Venerdì 4 luglio
A Torrevecchia Pia, dalle 20.30 in poi, ecco i Sens (rock italiano), Ipotesi Opposta (rock italiano), Gaber Lesko Band (fusion) e Andrea Villani (pop italiano)

Sabato 12 luglio
A Casorate Primo, dalle 20 in poi, suoneranno i Dolphins (rock)

Giovedì 17 luglio
Non ancora stabiliti i protagonisti della serata a Linarolo

Venerdì 20 luglio
Di nuovo a Casorate Primo toccherà alla Merqury Band


 
 Informazioni 
Per informazioni:
Assessorato all'Istruzione del Comune di Pavia
Tel.: 0382/399229
 
 
Pavia, 12/06/2003 (1144)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool