Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 23 settembre 2020 (938) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Squali, predatori perfetti"
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 11445 del 17 gennaio 2013 (2253) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Uno sguardo al futuro - E2F
Uno sguardo al futuro - E2F
Al Broletto di Pavia, presso lo Spazio per le Arti contemporanee, saranno in mostra dal 18 al 26 gennaio, le foto che gli allievi del Master in Cooperazione e Sviluppo (IUSS e Università di Pavia) hanno scattato durante il viaggio-studio nei Territori Palestinesi: un’occasione per comprendere le ragioni del conflitto e conoscere organizzazioni non governative che portano avanti progetti di sviluppo.
 
I foto-racconti sono proseguiti anche nel corso dello stage che ogni studente ha effettuato nel campo della cooperazione. Al rientro in Italia, il fotografo professionista Riccardo Nosvelli ha guidato gli studenti nella selezione delle foto e ne ha seguito la post-produzione e la stampa per la realizzazione della mostra. 
 
L’ingresso alla mostra è a offerta libera e il ricavato destinato al finanziamento della seconda fase del progetto “Uno Sguardo al Futuro - Eye to the Future”, implementato da Care International, West Bank and Gaza.
 
Eye to the Future (E2F) è un progetto di sostegno ai bambini e ai giovani di Gaza, orientato allo sviluppo di una cittadinanza attiva e pacifica e alla creazione di un ambiente equilibrato per i bambini palestinesi della Striscia di Gaza, che vivono un livello molto alto di povertà e sono stati fortemente colpiti dai bombardamenti recenti.
La prima fase di E2F è stata avviata nel 2009 e ha interessato 2400 bambini, i loro genitori e giovani palestinesi formati per ricoprire il ruolo di educatori.
La seconda fase del progetto E2F prevede il rafforzamento delle reti sociali e il miglioramento delle capacità di adattamento dei giovani beneficiari.
 
Per illustrare il progetto e le immagini in mostra, giovedì 24 gennaio (ore 18.00) si terrà al Broletto un incontro con gli autori.
 
 Informazioni 
Dove: Spazio Arti Contemporanee del Broletto, p.zza della Vittoria - Pavia
Durata: dal18 al 26 gennaio 2013, dal lunedì al sabato: 15.00-19.00.
 
 
Pavia, 17/01/2013 (11445)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool