Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 23 ottobre 2020 (170) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Nel nome del Dio Web
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 11616 del 3 aprile 2013 (4149) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Paolo Pieretto e gli Ammutinati
Paolo Pieretto e gli Ammutinati
Questa volta Paolo (l’organizzatore della rassegna) “ci mette la faccia”.
Infatti sarà lui, con Andrea Cremonesi alle percussioni, Python alla lap-steel, Davide Dabusti e Franco Cufone alle chitarre e Alice Marini al violino, il protagonista del prossimo concerto al Trapani.
 
Paolo Pieretto, nato in Brianza e cresciuto con il mito dei grandi cantautori Italiani e Americani (su tutti Bennato, De Andrè, Springsteen e Dylan), dopo il diploma frequenta il Centro Professione Musica di Milano diretto da Franco Mussida dove studia canto e armonia con importanti professionisti, tra cui la cantante Paola Folli. Proprio al CPM incontra Davide Dabusti, chitarrista da quel momento al fianco di Paolo e che caratterizzerà in seguito il sound della sua produzione.
Nel 2002 con il brano "Supermarket Italia" arriva alla finale del Premio Recanati, ora Musicultura Festival, ottenendo passaggi radiofonici e televisivi e suscitando l'interesse della critica specializzata.
Nel 2003 con lo stesso brano arriva alla finale del Festival di Castrocaro, esibendosi in diretta televisiva su Rai1 in prima serata; sempre nel 2003 con il brano "Singolo" viene selezionato tra i finalisti del Festival "Una casa per Rino" di Crotone, dedicato a Rino Gaetano, vincendo il premio "Penna d'argento" per il miglior testo. L'anno successivo torna ad esibirsi sul palco di Crotone con il brano "Bambino Disobbediente", in apertura al concerto di Eugenio Finardi.
Dal 2004 inizia un'intensa attività live che lo porta ad esibirsi in svariati contesti, spesso al fianco di artisti della scena roots Americana. Nel 2005 con l'amico cantautore Andrea Parodi si esibisce in Texas, a New York e a Boston.
 
Nel 2009 condivide un tour Italiano con il rocker di Chicago Michael McDermott in cui presenta i brani che andranno a comporre il primo album "Artigiano di parole”; il disco è prodotto da Paolo con Franco Cufone, collaboratore storico tra gli altri di Elio e le storie tese e Pitura Freska, e vede la partecipazione di Antonello Jantoman Aguzzi (Elio, Ligabue) alle tastiere, Marco Pyhton Fecchio (Van de Sfroos, Blind Dog Billy) alla chitarra, Chicco Santulli (Gruppo Italiano) al dobro, Leo Di Angilla (Tiziano Ferro, Elisa, Jovanotti) alle percussioni, Valentina Didoni ai cori e di Andrea Parodi che canta nel brano "Perchè un'idea". Spicca anche la partecipazione del poeta Pino Ballerini che recita nel brano "Luna Brigante".
 
"Artigiano di parole" viene presentato in anteprima in un tour condiviso con il bluesman Ron LaSalle e viene pubblicato l'8 Febbraio 2010. Il primo singolo "Bambino Disobbediente" entra nella programmazione di svariate radio private, mentre la nuova versione di "Supermarket Italia" viene proposta da Radio Italia.
 
Attualmente Paolo è al lavoro sul secondo album che verrà presentato nell'autunno del 2013.
 
 
 Informazioni 
Quando: domenica 7 aprile 2013, ore 18.00
Dove: via Montemaino, 62 c/o Bar Trapani (quartiere Mirabello) - Pavia
 

Furio Sollazzi

Pavia, 03/04/2013 (11616)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool