Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 28 novembre 2020 (364) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festa dell'Albero 2019
» Gioca d'anticipo!
» Scienziati in prova
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Pint of Science
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festival della Filantropia
» CineMamme: al cinema con il bebè
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 11687 del 7 maggio 2013 (3899) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Orchidee selvatiche: libro ed escursione
Orchidee selvatiche: libro ed escursione
Giovedì sera a Pavia, verrà presentato il libro Orchidee spontanee dell’Appennino pavese, una guida naturalistica di campo, a cura dell’associazione culturale For-Mare che, con oltre 170 fotografie a colori, documenta la presenza delle 38 specie note per la provincia di Pavia, fornisce indicazioni per il loro riconoscimento e sulla loro distribuzione e propone 6 itinerari escursionistici per la loro osservazione.
 
Nessuno accosterebbe mai l’idea delle orchidee al paesaggio dell’Oltrepò Pavese – commenta Emanuela Marchiafava, assessore al Turismo dell’ente Provincia, tra i finanziatori della pubblicazione – eppure l’insolito è proprio a casa nostra. L’orchidea è un’immagine fortemente evocativa della natura intatta di quei luoghi, che sono da proteggere tant’è che uno dei Comuni in cui si trovano le orchidee ha deciso di rendere queste zone aree protette all’interno del proprio Piano Territoriale di Coordinamento. Così la passione di alcuni ricercatori è diventata conoscenza condivisa con le comunità locali e patrimonio da tutelare. Ecco come s’innescano i circoli virtuosi tra la ricerca universitaria, le comunità locali e il turismo verde”.
 
A chiusura della serata, ci sarà una degustazione di vini offerta dalle aziende agricole Rebollini Bruno e CasariniVini di Borgoratto Mormorolo, dove, nel fine settimana, si svolgerà un’escursione per passare dalla teoria alla pratica.

Anche quest’anno, infatti, sempre l’associazione culturale For-Mare propone – a fronte di una donazione per l’adozione di una delle specie – una passeggiata nelle colline dell’Appennino pavese per l’osservazione delle numerose orchidee spontanee che crescono in questa zona.

La camminata, in programma per domenica prossima, percorrerà il crinale di Costa Pelata, dove sarà possibile ammirare diversi esemplari, parenti strette delle cultivar tropicali che sempre più di frequente “abitano” le nostre case, e, grazie alle spiegazioni fornite da Gilberto Parolo – esperta guida e autore del libro insieme a Thomas Abeli e Vitantonio Dall’Orto – sarà possibile scoprire habitat, ecologia e strategie riproduttive di ciascuna specie.
 
Al termine della passeggiata (adatta a tutti, ma essendo su sterrato si consiglia l’uso di calzature adeguate), sarà possibile pranzare con prodotti tipici dell’Oltrepò pavese presso il campo sportivo di Borgoratto Mormorolo, i cui Comune e Pro loco patrocinano l’iniziativa.

Infine, novità di quest’anno sarà, nel pomeriggio, subito dopo pranzo (ore 15.00 circa), si terrà la visita guidata a due cantine vinicole locali - Rebollini Bruno e CasariniVini -, con possibilità di degustazione e acquisto degli ottimi vini locali.  
 
La guida, ottenibile con una piccola donazione all’associazione, è promossa da For-Mare e nasce come “Progetto per la promozione di attività culturali” cofinanziato della Fondazione Comunitaria della Provincia di Pavia (Fondazione CARIPLO), cui hanno successivamente aderito le seguenti altre associazioni ed enti locali: Provincia di Pavia (Assessorato alle Politiche per lo Sviluppo Economico, Formazione Professionale, Turismo e Semplificazione Amministrativa), Università di Pavia (Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente), Associazione Amici dell’Orto Botanico di Pavia, Gruppo Micologico Vogherese, Comune di Voghera (Assessorato alla Cultura), Associazione Micologica Bresadola.
 
 Informazioni 
Presentazione del libro
Dove: Sala Colonne della Provincia di Pavia, Piazza Italia - Pavia
Quando: giovedì 9 maggio 2013, ore 21.00
Ingresso: libero

Escursione
Dove: Costa Pelata con ritrovo piazza del Municipio - Borgoratto Mormorolo
Quando: domenica 12 maggio 2013, ore 9.00
Partecipazione:10 euro a persona (gratuito per bambini e ragazzi minori di 18 anni) + 10 euro per chi desiderasse pranzare alla Pro Loco.
 
Per maggiori informazioni: e-mail info.formare@gmail.com o tel. 347/0045292 (G. Parolo).
 

La Redazione

Pavia, 07/05/2013 (11687)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool