Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 12 luglio 2020 (939) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Squali, predatori perfetti"
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 11826 del 11 luglio 2013 (3999) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Filippo Chieli in Saladieci...
Filippo Chieli in Saladieci...

La Pinacoteca Civica “C. Ottone”  presenta il nuovo progetto “Saladieci”, serie di piccole esposizioni di arte contemporanea allestite all’interno, appunto, della sala numero 10 del museo.

Ad aprire il progetto sarà Filippo Chieli, fotografo milanese - proposta MIA (Milan Image Art Fair) 2012 con una serie di fotografie geometriche che riassumono il suo stile e la sua concezione di “arte fotografica”, oggi, molto apprezzata dal pubblico.

Nato a Torino nel 1975, Filippo Chieli mostra interesse per la fotografia fin da giovanissimo, studia Economia ottenendo un Dottorato in Finanza nel 2002., vive a Milano dove ha sempre lavorato per investment bank internazionali.
Ogni occasione è buona per partire con la macchina fotografica. In tanti anni ha sviluppato il proprio interesse nella fotografia attratto dalle geometrie e dalle prospettive architettoniche in una composizione grafica dell’immagine, matematica e ritmica. La prima mostra personale risale al 2009.
Nel 2012 Filippo Chieli è stato presentato come “Proposta MIA” al MIA -Milan Image Art Fair.
 
La mostra, che sarà aperta sino all’8 settembre, inaugurerà in un giorno e ad un orario insolito per invitare il pubblico a frequentare i musei anche fuori dagli orari di apertura canonici e per sottolineare la novità che li coinvolge.
 
 
 Informazioni 
Dove: presso  Pinacoteca Civica “C. Ottone” , Vigevano
Quando: dal 12 luglio all'8 settembre 2013
Inaugurazione: giovedì 11 luglio, ore 22.00
Ingresso: libero

 
 
Pavia, 11/07/2013 (11826)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool