Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 23 ottobre 2020 (161) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Nel nome del Dio Web
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 11870 del 24 agosto 2013 (3300) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Andres Villani Quintet
Andres Villani Quintet
In occasione della Festa del Ticino, saliranno sul palco allestito in piazza Vittoria, gli Andres Villani Quintet che saranno preceduti in apertura dal Laboratorio Big Band I.S.S.M. Vittadini di Pavia, e dai più celebri standard del periodo swing e bebop, per una fine estate all’insegna del jazz.
 
Gli Andres Villani Quintet si esibiranno per il pubblico pavese in classici del jazz, dallo swing al funky e memorabili blues, e poi latin jazz e tanto virtuosismo e sperimentazione. E presenteranno in anteprima il loro ultimo album Andres Villani Jazz Machine, con brani originali jazz e latin jazz, più alcune rivisitazioni di cover dei grandi jazzisti della Storia.
 
Gli Andres Villani Quintet nascono da un’idea del sassofonista, flautista, jazzista, insegnante pavese Andres Villani, uno di quei musicisti poliedrici, uomini d'arte e di cultura che lasciano costantemente un'impronta nella contemporaneità, qualunque cosa facciano.
Andres comincia il suo percorso molto giovane, in famiglia. Mio papà – dichiara in un’intervista – era musicista ed era anche il mio insegnante, per cui specie all'inizio la musica è stata un po' un obbligo, per quanto implicito. Ho iniziato a cinque anni con le lezioni di violino, e poi mio papà mi fece avvicinare al flauto, che è il primo strumento con cui è decollato uno studio musicale serio.
Verso i tredici, quattordici anni, facendo i primi saggi, le prime piccole esibizioni, la musica ha iniziato a piacermi sul serio (…). Senz'altro la musica classica è stata, specie all'inizio, il mio ambito di riferimento; il sassofono è entrato nella mia vita verso i vent'anni.
E quando ho iniziato con il sax, ho dovuto un po' accantonare il flauto, anche perché un nuovo strumento, piuttosto complesso tra l'altro, richiedeva e richiede uno studio pressoché totale. Negli ultimi anni ho cercato di riprendere in mano anche il flauto e di reintegrarlo nella mia attività.
 
 Informazioni 
Dove: Piazza della Vittoria, Pavia
Quando: mercoledì 28 agosto, ore 21.30

 
 
Pavia, 24/08/2013 (11870)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool