Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 2 luglio 2020 (956) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Squali, predatori perfetti"
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Il "Duchetto" di Pavia
» Libri al Fraccaro
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 12121 del 13 gennaio 2014 (2719) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
C'era una volta
C'era una volta

La galleria di Art on Stage inaugura la nuova stagione con la prima mostra personale dell'artista vigevanese Puro che dopo Milano allo Studio D'Ars e Torino alla Galleria Square23, espone i suoi nuovi lavori nella sua città.

La firma non muta: le tele sono dominate da personaggi-bambini fissati in un'istantanea, quasi spiati da dietro un angolo, in luoghi senza un nome e senza tempo.
Bambini assorti in ingenue e fanciullesche attività, persi in un mondo fantastico e immaginario, attraverso i loro occhi pensierosi anche noi ci perdiamo in altri mondi, altre storie, altre favole...

Insieme all'artista si è provato a costruire dei percorsi, delle fiabe in cui muoversi nello spazio di via Oberdan.
Durante l'inaugurazione si vedrà  l'artista all'opera, infatti inizierà a dipingere una grande tela a parete dove improvviserà dei personaggi e dei racconti, inoltre sarà presente ogni domenica in galleria a dipingere dei piccoli lavori su carta e disponibile per i visitatori.

Puro (Vigevano, 1984) ha iniziato come writer, per passare alla street art con lavori di live street, ora il suo lavoro è più maturo e ragionato ma ha mantenuto uno stile veloce e automatico, dai soggetti leggeri e spensierati con un retrogusto ironico e malinconico.
 
 Informazioni 
Dove: presso Art on STage, Via Oberdan, 11 - Vigevano
Quando: dal 19 gennaio al 2 febbraio 2014

 
 
Pavia, 13/01/2014 (12121)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool