Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 31 ottobre 2020 (192) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Carnevale al Museo della Storia
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 12170 del 6 febbraio 2014 (3104) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Rondoband
Rondoband

Torna a suonare a Pavia, una delle più conosciute e apprezzate band vogheresi e dell’Oltrepo: la Rondoband.
Katia Guerra alla voce, Graziano Binda alle chitarre, Paolino Rattà alle tastiere del leggendario Hammond (quello originale che appartenne alla Formula 3), Pino Veronesi al piano e alla voce, il ritorno di Marco Binda alla batteria, Luca Binda al basso.

Alcuni di loro hanno attraversato vari decenni calcando i palchi non solo italiani, per ritrovarsi ancora con la voglia di suonare intatta, l’entusiasmo alle stelle, la voglia di divertirsi e divertire.
La scaletta comprende le più classiche sonorità di casa Rondoband, senza, peraltro, far venir meno le prime novità stagionali; ecco, pertanto, i richiami forti a New Trolls, Janis Joplin, Joe Cocker, Santana, PFM, Beatles, Rolling Stones, Battisti, Dalla, Vasco, Queen, Toto, Police, Pink Floyd, Eagles, Dire Straits, Deep Purple.

Non c’è un gruppo di riferimento, non un tributo, ma solo la musica che li fa “volare”, quella che hanno voglia di suonare.
Rondoband è anni 70 e dintorni. E’ come salire in soffitta e riaprire i vecchi bauli; ne escono antichi ricordi e amori mai sopiti
Ecco, dunque, che Rondoband riprende la sua avventura umana e artistica a distanza di un anno da quell’emozionante “Concerto per Paolo”, dedicato a Paolo Botticini, il loro “storico” bassista, scomparso immaturamente.

 
 Informazioni 
Dove: via Faruffini, c/o Spaziomusica - Pavia
Quando: venerdì 7 febbraio 2014, ore 22.30

 

Furio Sollazzi

Pavia, 06/02/2014 (12170)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool