Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 23 aprile 2021 (508) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Il "Duchetto" di Pavia
» Libri al Fraccaro
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 12309 del 7 aprile 2014 (3295) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il meraviglioso armadio della Befana
Il meraviglioso armadio della Befana

Che cosa c’è nell’armadio della Befana?  Ma è pieno di calze, naturalmente: colorate, a righe, di lana o di cotone, tinta unita o fantasia, di ogni forma e colore. E poi, le calze spaiate che nessuno sa dove sono finite, quelle che si perdono nella lavatrice o chissà dove.

La Befana passa il suo tempo libero a riordinarle e questa volta, eccezionalmente, aprirà il suo armadio e mostrerà la sua collezione, non solo di calze ma anche di storie, perché, una volta dentro il suo armadio, ogni calza prende vita e vive nuove avventure… Il coloratissimo armadio della Befana in realtà è un teatrino di burattini dalle cui ante, antine e cassetti esce un mondo di personaggi costruiti in gran parte con calze e calzini.

Ecco quindi una sequenza di piccole storie che vedono protagonisti gnomi-calza, papere-calza, incantatori di calzaserpenti, pinguini-pedalini e conigli-collant, mostri mangiacalze e bande di calzini perduti.
La Befana dopo un po’ non sa più come domare questo turbine di calze, ma con l’aiuto dei bambini e di un burattinaio imbranato ce la farà a rimettere tutto in ordine nei cassetti (salvo sorprese…).

Il meraviglioso armadio della Befana traduce in forma teatrale le numerosissime esperienze del Teatro del Corvo sul tema della costruzione di pupazzi e burattini a partire da una semplice calza, approfondite nel corso di laboratori di vario genere realizzati con bambini e adulti.
Il Teatro del Corvo, fondato nel 1992 da Damiano Giambelli e Cristina Discacciati lavora in Italia ed all'estero proponendo un ricco repertorio che comprende diversi aspetti e linguaggi del teatro di figura. Ha prodotto spettacoli di burattini in baracca, portando avanti una personale ricerca stilistica e drammaturgica rivolta all'innovazione dei codici espressivi, che gli ha permesso di creare degli spettacoli attuali rivolti al pubblico dell'infanzia.
Lo spettacolo, della durata di un’ora circa, andrà in scena al TRT domenica pomeriggio ma, per approfondire la nascita dei personaggi, sabato pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00, sarà possibile prendere parte gratuitamente anche al "Il paradiso dei calzini", laboratorio di costruzione di burattini veloci.

 
 Informazioni 
DoveTRT – Teatro Rivanazzano Terme, via Pedemonti ang. Viale Europa
Quando: domenica 13 aprile 2014, ore 16.00
Per informazioni: 3384605903, 3470010795, 3667303582, e-mail: trt@prosceniospettacoli.it

 
 
 
Pavia, 07/04/2014 (12309)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool