Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 18 settembre 2020 (949) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Squali, predatori perfetti"
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 12460 del 9 giugno 2014 (2623) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Crisalide
Crisalide

Raccolta nel nido con ferma risolutezza, deforma e fa contrarre, deflagra il corpo che l’accoglie così come già fece”. Nell’ambito delle iniziative speciali previste dal Settore Cultura del Comune di Pavia per l’estate 2014, giovedì prossimo Palazzo Bottigella Gandini aprirà eccezionalmente le porte per una serata unica: alle ore 21.00 si terrà la performance di Paola Ponti, intitolata Crisalide,nel corso della quale l’artista si proporrà al pubblico in una commovente e seducente rinascita.
Da un bozzolo di provenienza incerta, una figura eterea e impalpabile prenderà corpo progressivamente per donarsi a una nuova vita.

La performance si svolge all’interno della mostra: Inside_Out: niente paura, è solo arte contemporanea.

Mobili che fuoriescono dalle finestre e chiedono di vivere una vita propria, sottomarini gialli di beatlesiana memoria che riemergono al secondo piano di un palazzo nobiliare, cortei nuziali di candidi bozzoli, stanze letteralmente ribaltate, donne che abbracciano se stesse bambine, motorini impazziti che sgommano nel castello cittadino, croci che sacralizzano la pavimentazione dello storico Broletto: tutto questo è Inside_Out, il rovesciamento del nostro modo di pensare, alias la mostra ospitata presso Palazzo Bottigella Gandini che allunga le sue propaggini e invade concettualmente e fisicamente anche gli spazi cittadini.

L’installazione che dà il titolo all’esposizione è emblematica di questo mettere tutto sottosopra e a pensarla è stato Robert Pettena, autore di origine inglese, di fama internazionale, le cui opere sono conservate presso i maggiori musei di arte contemporanea, non solo in Italia ma anche in Grecia, Inghilterra, Cina.

Sono mobili accatastati, sprigionati da soffitte e cantine a voler abbandonare la costrizione cui stanze e antichi proprietari li hanno obbligati, sono loro che fanno capolino da una finestra del Palazzo: sì, sono loro quelli che vedete alzando lo sguardo su Corso Mazzini. Ma niente paura, è arte, non può far male.

È già successo che gli oggetti occupassero il suolo (o il cielo) pubblico e senza nefaste conseguenze, ad Arezzo, per esempio, in occasione della mostra “Icastica”. Occorre però lasciarsi alle spalle razionalità e punti di vista consueti per entrare nel “gioco” di Pettena che anche nell’installazione “site specific” Yellow submarine PBGCM15PV rovescia ludicamente le coordinate spaziali per lasciar emergere l’iconico simbolo di una vita vissuta in altri luoghi e altri modi.

Questo stesso atteggiamento mentale è quello da “indossare” per comprendere, tra serio e faceto, l’ispirazione dei diciassette artisti in mostra, impegnati in un suggestivo scardinamento di ruoli, codici e simboli.

No risk: guardare da sotto in su non ha effetti collaterali.

 
 Informazioni 
Dove: Palazzo Bottigella Gandini - Corso Mazzini, 15 - Pavia

Quando: fino al 28 giugno 2014. Orari: martedì-venerdì: 16.00-19.00; sabato: 15.30-19.30
Evento Crisalide il 12 giugno alle ore 21.00
 

Comunicato Stampa

Pavia, 09/06/2014 (12460)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool