Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 22 ottobre 2020 (160) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 12532 del 16 luglio 2014 (2032) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
“New York Connection”
“New York Connection”

New York Connection sarà il tema della serata di venerdì in occasione della manifestazione Sulle Rive del Po... Spessa in Jazz 2014, protagonisti musicali ilquartetto guidato dal pianista Andrea Pozza e dal sassofonista Emanuele Cisi sostenuti dalla ritmica di Joseph Lepore al contrabbasso e Nicola Angelucci alla batteria.

Idea nata da unajam session a New York, questa formazione riunisce alcuni tra i più famosi ed apprezzati musicisti nostrani, alcuni dei quali hanno preferito trasferirsi oltre oceano e altri dedicarsi alla carriera artistica in Europa. L’Andrea Pozza Emanuele Cisi Quartet proporrà un vasto repertorio composto da standard e brani originali dove l’interplay e un innato  senso dello swing saranno gli ingredienti immancabili per una serata di altissimo jazz.

Nato a Torino nel 1964, Emanuele Cisi è oggi uno dei sassofonisti più apprezzati sulla scena jazz internazionale. Un suono personale e ricercato, un approccio energico, uniti a una profonda conoscenza della tradizione e a uno spiccato senso della melodia e dello swing, sono i tratti salienti del suo stile. Ha inciso una dozzina di cd come leader (o co-leader), e più di 50 come sideman. Da anni è intensa la sua attività all’estero:  ha registrato dischi in Francia e Belgio e si è esibito in importanti festival in tutto il mondo (Parigi, Vienne, Nizza, Bruxelles, Liegi, Ile de La Réunion, Montreal, Pechino, Detroit  tra gli altri). 

Pianista raffinato, con un solido bagaglio tecnico e una carriera più che trentennale, Andrea Pozza percorre con crescente successo, un itinerario personale e professionale che lo ha portato ad esibirsi in tutto il mondo dall’America al Giappone passando per l’Europa e il Nord Africa sia come solista sia al fianco di veri e propri “mostri sacri” del jazz del calibro di Harry "Sweet" Edison, Bobby Durham, Chet Baker, Al Grey, Scott Hamilton, George Coleman, Charlie Mariano, Lee Konitz, Sal Nistico, Massimo Urbani, Luciano Milanese e molti altri.

New York- Salerno- New York. E' la rotta biografica di Joseph Lepore, in bilico tra la sua città natale (la Grande Mela) e la vivace cittadina campana. Un vissuto artistico più che considerevole che lo ha portato ad affiancare Greg Osby, già dal 2008. Contrabbassista fuoriclasse, Lepore ha suonato tra gli altri con Peter Bernstein, Seamus Blake e Joel Frahm.

Nicola Angelucci, sicuramente uno dei batteristi più richiesti in Italia in questo momento per le sue doti di accompagnatore, di solista e per la musicalità, pertinenza e duttilità che rende il suo supporto ritmico insostituibile. Oltre alle prestigiose collaborazioni con importanti jazzisti  come Dave Kikosky, Jeremy Pelt, Enrico Pierannunzi è leader anche di proprie formazioni con cui ha inciso numerosi cd

 
 Informazioni 
Dove: Spessa Po 
Quando: venerdì 18 luglio 2014, ore 22.00
Ingresso: libero. Contributo "a discrezione".
Servizio Ristorante ore 20. Cena Soci: € 28  Cena Non soci: € 30
Per prenotazioni : Tel. 0382.729518 o 339.1402638 o 335.7242085 o 335.245227

 
 
Pavia, 16/07/2014 (12532)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool