Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 27 ottobre 2021 (205) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» L'altro Leonardo
» Oltrepò Pavese. L'Appennino Lombardo
» Marco Bianchi e "La cucina delle mie emozioni"
» Napoleone anche a Pavia
» Semplicemente Sacher
» Oltrepò infinitamente grande, infinitamente piccolo, infinitamente complesso
» Un nodo al fazzoletto
» Vigevano tra cronache e memorie
» Il Futuro dell’Immagine
» "Sorella Morte. La dignità del vivere e del morire”
» L' Eredità di Corrado Stajano
» Il pentagramma relazionale
» Ghislieri 450. Un laboratorio d’ Intelligenze
» Progettare gli spazi del sapere: il caso Ghislieri
» La Viola dei venti
» Solo noi. Storia sentimentale e partigiana della Juventus
» L'estate non perdona
» Il manoscritto di Dante
» Per una guida letteraria della provincia di Pavia
» Il naso della Sfinge

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 12539 del 18 luglio 2014 (2852) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il sorriso della mente
Il sorriso della mente

E’ stato pubblicato per le Edizioni Santa Caterina il catalogo della mostra Il sorriso della mente. La Caricatura nella storia delle Neuroscienze allestita l’anno scorso a Pavia presso la Residenza Universitaria Biomedica del Collegio S. Caterina.

La mostra curata da Lorenzo Lorusso, neurologo, past president dell’International Society of  the History of  Neuroscience collezionista e appassionato cultore di storia delle neuroscienze, e da Elisa Fazzi, ordinario di neuropsichiatra infantile presso l’Università degli studi di Brescia e direttore della Residenza Universitaria Biomedica ha documentato, in un’ottica originale, lo sviluppo storico delle Neuroscienze e la loro divulgazione presso il pubblico.

La caricatura, genere artistico considerato ingiustamente minore, fu parte integrante dell’esperienza professionale di famosi artisti come Leonardo, Michelangelo e Dürer e può essere considerata una fonte storica perché descrive episodi o personaggi e racconta eventi culturali, compresi quelli scientifici, che si sono succeduti nei secoli. Una storia delle Neuroscienze tramite l’uso di immagini caricaturali ha un valore culturale e scientifico. Questi disegni hanno avuto un ruolo nella diffusione delle idee o teorie sulla mente, permettendo di informare professionisti e inesperti sulle controversie della scienza e della medicina. L’osservazione di queste opere d’arte permette oggi di comprendere come le nuove scoperte scientifiche e mediche fossero diffuse a un pubblico di lettori in attesa di comprendere tali innovazioni e le influenze sulla società. Dal punto di vista scientifico i disegni caricaturali sviluppano la capacità di saper individuare situazioni e personaggi attraverso i dettagli esagerati. I particolari abnormi o grotteschi attirano la nostra attenzione e potenziano la nostra memoria.

Il volume (pagg. 132, 25 euro) raccoglie inoltre saggi, in italiano con traduzione in inglese, a cura di Lorenzo Lorusso, Alexandre G. Mitchell dell’Università di Oxford, Francesco Porzio dell’Accademia di Brera, Marta Sironi dell’Università di Milano, Alessandro Porro dell’Università di Brescia e Atonia Francesca Franchini dell’Università di Milano.
La prefazione è di Sigfrido Boffi Presidente della Fondazione Collegio Universitario S. Caterina da Siena.

La mostra allestita presso la Residenza Biomedica di Pavia è stata una delle prime su tale argomento e il catalogo rappresenta un importante compendio arricchito di diversi  saggi a commento che sono stati curati da esperti nel campo che hanno accettato con entusiasmo di condividere le loro riflessioni e la ricca e originale iconografia da loro raccolta e studiata negli anni.

 
 Informazioni 
 
 
Pavia, 18/07/2014 (12539)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool