Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 2 dicembre 2020 (474) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiata cinofila notturna
» Passeggiata naturalistica a San Ponzo
» Festa del Parco a Casei Gerola
» Erbe dalla natura al piatto
» Sulla Via delle Farfalle
» Il Sentiero delle Fontane... con pic-nic tipico
» A caccia di tartufi
» A spasso tra fossili, sedimenti e rocce
» A cena con le lucciole
» Bosco in festa!
» L’arte di essere un genitore… A contatto
» Ciclo-staffetta tra i parchi del Ticino e del Po
» Una giornata da trapper!
» Bioscambio
» La notte degli allocchi e dei profumi
» Ancora a Caccia di Uova…
» Q di…quercia!
» Terre d’acqua, scrigno di vita
» Il bosco e i suoi abitanti al chiar di luna
» Luna di ghiaccio

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 12650 del 30 settembre 2014 (3239) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Birdwatching in uno dei 10 luoghi che l'Europa ci invidia
Birdwatching in uno dei 10 luoghi che l'Europa ci invidia

Arriva l’Eurobirdwatch, evento dedicato al birdwatching organizzato dalla LIPU-BirdLife Italia nel contesto di un evento europeo cui partecipano 33 Paesi europei aderenti a BirdLife International.

Nel nostro Paese l’evento, che ha il patrocinio del ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare e la collaborazione del Corpo Forestale dello Stato, si svolgerà nelle oasi e riserve LIPU e in altre aree importanti in Italia per il birdwatching, quali aree protette, zone umide, aree collinari e montane.

La LIPU organizzerà da Nord a Sud visite guidate alla scoperta degli habitat naturali dove si possono osservare circa 300 specie di uccelli selvatici. Per i partecipanti, come di consueto, vi sarà la possibilità di partecipare direttamente a un grande censimento europeo degli uccelli migratori.

Le specie più viste in Italia nell’edizione 2013 sono state lo storno, il germano reale e la folaga. Tra le rarità avvistate un’Aquila anatraia minore, sei esemplari di Casarca, 3 di Passera lagia. In totale sono state 175 le specie avvistate nel nostro paese. A livello europeo, l’Eurobirdwatch 2013, effettuato nei propri Paesi da 41 associazioni aderenti a BirdLife International, ha visto la partecipazione di 65mila persone per un totale di 2.500 eventi dedicati al birdwatching.

In Lomellina l'Oasi Lipu di riferimento è il Bosco del Vignolo, che per l'occasione si aprirà all'esterno per osservare la fauna anche al di fuori della stessa, nelle risaie ricomprese nel Sito di Importanza Comunitaria che circonda l'oasi… Un luogo “premiato” da LifeGate, il progetto che nasce come network d’informazione (portale, radio e magazine) e rappresenta un punto di riferimento – non solo per sua community di oltre 2 milioni di fan - per la sostenibilità e la promozione di uno stile di vita e un modello economico dove le persone, il profitto e l’ambiente vivono in armonia.

Nella sua classifica dei 10 luoghi che l’Europa ci invidia, infatti, i Boschi del Vignolo,riconosciuti anche come Important Bird Area, figurano insieme al Parco delle Cinque Terre e alla cascata dell’Acquacheta, tra Emilia Romagna e Toscana, nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, dove si terrà l’evento clou dell’Eurobirdwatch 2014 che conterà su un seminario sullo stato di conservazione delle foreste e degli uccelli che le frequentano (Ridracoli, presso il Museo naturalistico di Idro, sabato 4 ottobre) e su una escursione speciale di bird-biowatching (domenica 5 ottobre).

Tornando al Vignolo, invece, sarà oggetto di passeggiate di birdwatching il sabato mattina e pomeriggio e la domenica mattina; passeggiata all'interno dell'oasi la domenica pomeriggio.
A seguire, è inoltre prevista un'attività legata ai piccoli uccelli stanziali: i partecipanti saranno guidati nella costruzione di piccole e semplici mangiatoie per aiutare i nostri amici alati a superare l'inverno. 

 
 Informazioni 
Dove: Oasi Lipu Bosco del Vignolo, via Cà Bassa, Frazione Bozzola - Garlasco
Quando: 4 e 5 ottobre 2014, ore 9.30-12.00 / 14.30-17.30
Partecipazione: attività ad offerta libera.
Per informazioni: tel. 347/9442440 (Fausto Pistoja, Responsabile Oasi LIPU)

 

La Redazione

Pavia, 30/09/2014 (12650)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool