Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 22 ottobre 2020 (162) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Carnevale al Museo della Storia
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 13138 del 22 maggio 2015 (1928) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Dois Lugares
Dois Lugares

Francesca Ajmar, considerata una delle maggiori interpreti di jazz e di musica brasiliana in Italia, sarà ospite a Pavia con il suo quartetto che vede anche la partecipazione speciale del compositore carioca di musica Popolare Brasiliana, Moacyr Luz, per presentare il suo nuovo CD “Dois Lugares

Il titolo del CD, pensato da Moacyr Luz, rimanda ai “Due Luoghi” sia geografici che ideali, sempre presenti in questo nuovo lavoro discografico. Francesca incontra Moacyr a Rio de Janeiro; nasce un profondo legame tra i due artisti, e il desiderio di realizzare insieme un nuovo disco che possa essere un incontro ed un incrocio tra la scrittura e l’interpretazione di un sambista carioca come Luz e la capacità espressiva della Ajmar, attraverso l’accompagnamento e l’interplay di ottimi jazzisti italiani come Antonio Zambrini e Tito Mangialajo Rantzer, coinvolti a pieno titolo in questo lavoro fin dal primo istante, anche come autori.

Moacyr Luz scrive ben sette brani per questo cd, veri gioielli di musica carioca, e li registra per la prima volta proprio in Italia assieme a musicisti con cui la Ajmar collabora da tempo, come Gilson Silveira, percussionista brasiliano originario del Minas Gerais, che da più di vent’anni vive in Italia, Riccardo Bianchi e Alberto Graziani alle chitarre, Alessandro Marzi, batterista che vanta già notevoli collaborazioni con musicisti brasiliani, Carlo Nicita al flauto traverso, e il grande Fausto Beccalossi, fisarmonicista già affianco ad Al Di Meola in diversi tour mondiali. I testi sono di prestigiosi parolieri brasiliani, come Carlos Di Jaguarão, Rogério Batalha, Roberto Didio e Sereno, e della stessa Ajmar.

L’esperienza, la sensibilità e la forte personalità di ogni musicista coinvolto si ritrova nella capacità di ascolto reciproco, e nell’intenzione di perseguire una linea stilistica omogenea e compatta in questo lavoro realizzato a più mani, caratterizzato da un linguaggio capace di superare ormai qualsiasi distanza fisica, e rafforzato da quel legame culturale vivo e solido che già da molti anni esiste tra Italia e Brasile.
In completa sintonia con la musica e i testi, il libretto del cd riporta alcune opere scelte di Dim Sampaio, tra i più interessanti ed importanti artisti del panorama contemporaneo, brasiliano originario di Teresina, nel Piauí,  e che da tempo vive e lavora in Italia. 
 
 Informazioni 
Quando: lunedì 25 maggio, ore 21.30
Dove: Piazza Cavagneria, Pavia 

 
 
Pavia, 22/05/2015 (13138)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool