Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 2 dicembre 2020 (699) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 13331 del 8 settembre 2015 (2712) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Cambiamo Music Festival 2015
Cambiamo Music Festival 2015

Giunge quest’anno alla 7^ edizione l’evento musicale e culturale dedicato alla sostenibilità che si svolge tutti gli anni in settembre, presso il Castello Visconteo di Pavia.

Il Festival ospiterà al proprio interno l’Emergency Day, giornata di musica ed informazione dedicata alla raccolta fondi per sostenere le attività svolte dalla nota ONG.
Grazie a questa collaborazione tra Cambiamo ed Emergency è stato organizzato un concerto che nella serata di sabato prossimo porterà la storica band partenopea dei 99 Posse ad esibirsi per la prima volta sul palcoscenico di Pavia.

Nel pomeriggio della stessa giornata, alle 17.00, avrà luogo una conferenza con contributi congiunti di Cambiamo e di Emergency, dal titolo Guerra alla Terra – Atto Secondo. Il tema di questo incontro sarà lo stretto legame tra il consumo insostenibile di risorse generato dal vigente modello, e i conflitti che si generano per il loro accaparramento: oggi gli elevati standard di vita della parte ricca e pacifica del Pianeta sono garantiti dalle risorse che sono allocate in quella povera, che viene devastata dalle guerre per la loro conquista.
I relatori saranno Luca Pardi, Ricercatore del CNR e Presidente di Aspo Italia, Cecilia Strada Presidente di Emergency e Maso Notarianni Direttore di PeaceReporter: persone che si occupano di sostenibilità, ovvero dei problemi di sovrasfruttamento e di errata distribuzione nell’utilizzo del capitale naturale, incrociano il loro percorso con persone che promuovono una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani, e in nome di questi valori offrono cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre e della povertà.

La conferenza sarà moderata dagli studenti liceali dei corsi curricolari ed extracurricolari di Educazione allo Sviluppo Sostenibile che la Cooperativa Cambiamo gestisce negli istituti superiori pavesi (anche la presentazione dei concerti e l’opera di informazione svolta presso l’Info Point saranno gestiti dagli studenti, che vengono preparati a proiettare nella pratica le nozioni apprese, e dopo il primo anno di corso iniziano a svolgere un ruolo attivo, collaborando in diverse modalità con la Cooperativa).

La serata musicale di venerdì sarà improntata al blues/jazz, con la partecipazione dei Chemako, la cui voce molto suggestiva è la cantante Lakeetra Knowles, e del Terlingo Sacchi Blues Quintet, che per l’occasione si presenta in sestetto, con le sue particolari atmosfere nelle quali il blues si mescola con lo shuffle, lo swing ed il jazz.

La serata di domenica, invece, sarà incentrata sul folk/rock, con gli Sugarcandy Mountains, ed i loro suoni di matrice ska e rock non privi di qualche contaminazione punk, e la Corte dei Miracoli, conosciuta per la sua musica folk/rock, spesso socialmente impegnata, portatrice di messaggi e di valori a difesa dei diritti e a favore dell’uguaglianza.

Durante l’evento verranno divulgate informazioni sul rapido procedere dei cambiamenti climatici e sul processo di esaurimento delle risorse che ci ha condotti oggi all’interno della sesta estinzione di massa della storia terrestre: le altre cinque sono avvenute per cause naturali, in epoche precedenti alla comparsa dell’uomo.
Negli ultimi diecimila anni, la cultura umana ha potuto svilupparsi grazie a delle condizioni di stabilità che a causa del nostro sovrasfuttamento dell’ecosistema terrestre, da quarant’anni non esistono più: la società sembra non volersi accorgere che i nostri stili di vita insostenibili stanno togliendo materialmente il futuro ai nuovi nascituri e agli attuali adolescenti, che saranno costretti a vivere in un mondo completamente diverso da quello attuale. L’opera di diffusione di una cultura della sostenibilità promossa da Cambiamo si svolge anche attraverso le diverse attività di formazione rivolte a docenti, amministratori locali e professionisti che si svolgono in collaborazione con Apolf, con l’Ufficio Scolastico Regionale e con altri partners istituzionali.

Nell’area gazebo riservata agli organizzatori verranno presentate due nuove attività della Cooperativa che sono in partenza per l’autunno: il servizio di collezione del cibo invenduto dalle catene della Grande Distribuzione, che è frutto di un progetto avviato dalla Regione Lombardia al quale hanno aderito il Comune di Pavia e il Comune di San Martino Siccomario, e il servizio di consegna di piccole merci sull’ultimo miglio effettuato con mezzi elettrici, che avrà sede iniziale nel deposito biciclette della Stazione Ferroviaria recentemente riattivato, nel quale s’inizierà ad operare con tre scooter elettrici cargo e tre bicicilette a pedalata assistita.

Durante l’evento sarà possibile acquistare gli ortaggi provenienti dai progetti agricolo-sociali gestiti dalla Cooperativa, e saranno in vendita biscotti ed altri prodotti realizzati in Comunità di Accoglienza e nella Casa Circondariale di Pavia: come l’anno scorso, alcuni detenuti in libertà vigilata provenienti dal Carcere di Pavia collaboreranno al montaggio e allo smontaggio del Festival, e saranno presenti presso un gazebo allestito con i manufatti realizzati all’interno del penitenziario.

Un elemento fondamentale del Cambiamo Music Festival sono le decine di gazebo popolati dalle Associazioni Ospiti, che operano a tutela dell’ambiente, del benessere animale e nel campo del sociale: con la loro preziosa attività di informazione e divulgazione, questi attori contribuiscono a costruire il suggestivo scenario culturale che caratterizza la manifestazione.

Il catering è a cura del Circolo ARCI Via d’Acqua, che offrirà cibo vegetariano e vegano: come fortemente promosso dell’Unione Europea per riuscire a conseguire gli obiettivi di riduzione dei gas serra, il passaggio ad una dieta meno ricca di proteine animali contribuisce al taglio delle emissioni in maniera più incisiva della mobilità. I prodotti utilizzati nella cucina provengono in parte dalle attività agricolosociali della Cooperativa.

 
 Informazioni 
Dove: 11-12-13 settembre 2015
Quando: Castello Visconteo – Pavia
Partecipazione: le serate del venerdì e della domenica sono ad ingresso con offerta libera. Per il concerto dei 99 Posse nella serata di sabato, la prevendita dei biglietti al costo di 7 euro è sul sito di Cambiamo, di Vivaticket, e attraverso l’evento Facebook dell’Emergency Day.
Per informazioni: e-mail: musica@cambiamo.org, tel. 338/8279762 (Gabriele Porrati, organizzatore) 

 

Comunicato Stampa

Pavia, 08/09/2015 (13331)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool