Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 2 dicembre 2020 (387) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 13356 del 21 settembre 2015 (2644) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
92 fattorie a porte aperte
92 fattorie a porte aperte

La storia delle Fattorie Didattiche inizia nel 2001 quando l’Assessorato all’agricoltura di Regione Lombardia decide di colmare quella mancanza di natura che ormai molte persone manifestano, soprattutto nelle città. Viene per questo pensato un progetto che racconti e faccia loro sperimentare in modo attivo cos’è l’agricoltura, da dove arriva il cibo che mangiamo e chi lo produce. La giornata a porte aperte arriva un po’ dopo, nel 2004, e diventa in poco tempo un successo: oggi, a distanza di 11 anni è ancora uno degli eventi più attesi dagli amanti della campagna e della natura.
Nel 2015 il lavoro svolto dalle Fattorie didattiche assume un valore particolare come strumento di conoscenza rivolto a chi potrà davvero costruire un futuro diverso per il pianeta.

Ma cosa succederà quest’anno nella tradizionale ultima domenica di settembre? 92 Fattorie didattiche, distribuite in tutto il territorio regionale, apriranno le porte e proporranno un’ampia gamma di attività dedicate ai bambini, per far loro conoscere, in un ambiente reale, dove nasce il grano, come si fa il burro, quando una mucca fa il latte, cosa cresce negli orti in estate e nelle altre stagioni, di cosa è fatta la polenta, come fanno le api a produrre il miele e molto altro ancora.

Gli agricoltori accoglieranno i più piccoli e le loro famiglie per accompagnarli in un viaggio a ritroso lungo la filiera alimentare: dalle tavole nelle città ai campi dove ogni giorno si lavora per preservare l’ambiente naturale e produrre e ciò che sta alla base della vita, il cibo.

Le attività sono tante e molto diverse, ognuna legata al territorio e al tipo di produzione agricola dell’azienda: laboratori, visite alle stalle e agli orti, escursioni nei campi, degustazioni di prodotti, percorsi nella natura, giochi. Alla base di ogni attività delle Fattorie didattiche c’è il principio di “imparare facendo” e quindi osservando, ascoltando, annusando, assaggiando e… riflettendo!

Non solo una gita in campagna, quindi, ma una vera esperienza da fare con tutti i sensi per portarsi a casa sensazioni, immagini, profumi e pensieri che educano al rispetto dell’ambiente, della natura e della biodiversità.

Tra le attività che si potranno fare in provincia di Pavia avremo vendemmia e pigiatura tradizionale nei tini, la raccolta in campo del mais, la sgranatura sull'aia e la somministrazione di cibo animali, itinerari a tema e  laboratori per realizzare un erbario, laboratorio del pane, del burro e dei biscotti, visite autonome in una fattoria, ai suoi animali e al suo museo degli attrezzi agricoli rurali in Oltrepò; ma anche visite guidate in Lomellina tra risaie, pioppeti, canali, leve e governo delle acque, illustrazione del ciclo del riso e del mais con miniattrezzature e vecchi giochi; il precorso del latte con visita agli animali di diverse fattorie.

 
 Informazioni 
Dove: vedi le fattorie didattiche aderenti sul sito ufficiale della manifestazione 
Quando: domenica 27 settembre 2015
Per informazioni: tel.  02/58298881-89

 
 
Pavia, 21/09/2015 (13356)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool