Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 28 gennaio 2021 (803) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 13409 del 13 ottobre 2015 (2688) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Rievocazione storica della Battaglia di Pavia
Rievocazione storica della Battaglia di Pavia

Prosegue l’autunno ricco di eventi e appuntamenti che hanno come protagonista il celebre arazzo fiammingo (proveniente dal Museo di Capodimonte) dedicato alla Battaglia di Pavia, esposto fino al 29 novembre 2015 nella mostra 1525-2015 Pavia, la Battaglia, il Futuro. Niente fu come prima, allestita negli spazi recentemente restaurati al secondo piano del Castello Visconteo. 

Questo fine settimana per le attività collaterali organizzate in occasione dell'evnto,   sarà protagonista una due giorni dedicata alla rappresentazione scenica della Battaglia: per un intero week end il cortile del Castello sarà “occupato” da accampamenti, cavalieri, donne in costume che rievocheranno l’atmosfera del cinquecento.

I visitatori parteciperanno attivamente, interagendo con i figuranti e gli attori che li accompagneranno alla scoperta dell’accampamento militare, degli armamenti, dei modi di combattere (la Battaglia di Pavia segnò a fine dell’utilizzo della cavalleria pesante), grazie alle esposizioni di repliche d’armi e alle dimostrazioni sceniche delle tecniche di combattimento, e della cucina. 
Verranno eseguite dimostrazioni culinarie e distribuite al pubblico ricette di piatti cinquecenteschi.

Le ricostruzioni storiche sono a opera dell’Associazione Il Parco Vecchio e la Compagnia-Circolo culturale La Cinquedea. 
 

 
 Informazioni 
Quando: sabato 17 e  domenica 18 ottobre 2015, dalle ore 14.00
Dove: Castello Visconteo Viale XI Febbraio 35, Pavia
Ingresso: al cortile del Castello, gratuito. Ingresso mostra: 7 euro, ridotto 5 euro. 

 
 
Pavia, 13/10/2015 (13409)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool