Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 29 novembre 2020 (395) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» I rischi del bullismo on line, workshop al Borromeo
» Arianna Arisi Rota, Risorgimento. Un viaggio politico e sentimentale
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Luca Mercalli e la crisi climatica
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
» Marcella Milani si racconta al Pavia Foto Festival
» Colloquio sull'Europa
» Scoprire il teatro: Carlos María Alsina a Pavia
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» A tu per tu con Massimo Tammaro
» Mino Milani - Di stelle e di Misteri
» Conversazione Pavese
» Circolo di lettura

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 13695 del 10 febbraio 2016 (2713) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Le piante della seduzione
Le piante della seduzione

San Valentino, quale occasione migliore per parlare di fiori, piante e spezie? Per questa festa non possono certo mancare i fiori: rose, garofani o gigli tutti hanno un loro significato e possono essere d’aiuto per esprimere i nostri sentimenti… da un’ardente passione a un timido amore che sta nascendo.

Ma con le piante si possono anche preparare gustose pietanze e intriganti elisir! 

Cristina Delucchi, esperta botanica, sarà protagonista di un incontro nel corso del quale spiegherà ai partecipanti la simbologia dei fiori e il loro utilizzo popolare, ma anche i segreti delle spezie... Sarà un viaggio alla scoperta della vaniglia, del pepe, della cannella, dello zenzero, dello zafferano, del papavero, dei chiodi di garofano e dell’anice stellato…E poi ancora di rosa canina, biancospino, tiglio e molte altre piante calmanti, senza tralasciare quelle eccitanti… Spezie ed erbe esotiche, ma anche piante locali, tra cui rosmarino, timo, menta e molte altre ancora.

Non mancheranno, infine, le leggende come quella del carciofo legata alla storia di una Ninfa… che Zeus punì!

La Casa di Paglia di Fortunago, vi attende per un percorso sensoriale e degustativo, che abbinerà un interessante pomeriggio dedicato al magico mondo de Le piante della seduzione a una sfiziosa apericena in un contesto originale.

 
 Informazioni 
Dove: Fortunago - Casa di Paglia
Indirizzo: Costa Galeazzi
Quando: domenica 14 febbraio 2016
Orario: 16.00
Note: Corso+Apericena: 25 euro.
Posti limitati, iscrizioni entro il 12 febbraio al 347/9339432

 

La Redazione

Pavia, 10/02/2016 (13695)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool