Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 27 ottobre 2021 (151) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» L'altro Leonardo
» Oltrepò Pavese. L'Appennino Lombardo
» Marco Bianchi e "La cucina delle mie emozioni"
» Napoleone anche a Pavia
» Semplicemente Sacher
» Oltrepò infinitamente grande, infinitamente piccolo, infinitamente complesso
» Un nodo al fazzoletto
» Vigevano tra cronache e memorie
» Il Futuro dell’Immagine
» "Sorella Morte. La dignità del vivere e del morire”
» L' Eredità di Corrado Stajano
» Il pentagramma relazionale
» Ghislieri 450. Un laboratorio d’ Intelligenze
» Progettare gli spazi del sapere: il caso Ghislieri
» La Viola dei venti
» Solo noi. Storia sentimentale e partigiana della Juventus
» L'estate non perdona
» Il manoscritto di Dante
» Per una guida letteraria della provincia di Pavia
» Il naso della Sfinge

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 13757 del 2 marzo 2016 (2487) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome
L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome

Al circolo "il Ritrovo" di Voghera, il pomeriggio di sabato si animerà con la presentazione del libro di Alice Basso "L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome" (Garzanti edizioni). 

Il titolo è lunghissimo (sembra quasi un titolo di un film della Wertmüller), ma non lasciatevi trarre in inganno… il libro di esordio di Alice Basso è assolutamente straordinario.

A metà tra la spy story e il romanzo, la trama cattura il lettore sin dalle prime pagine e non si ha voglia di smettere di leggere, anzi, si arriva alla fine del libro ormai completamente conquistati dalla protagonista, Vani Sarca, ghostwriter di professione e dark lady per vocazione.
L’intelligenza, l’intuito e la sua capacità di "entrare nella testa delle persone" aiuteranno Vani a risolvere il caso di una persona scomparsa.
Scrivere è il suo mestiere. I libri la sua passione. Ma quello che non sa è che possono salvare la vita”. Vani Sarca rappresenta anche l’eroina del popolo del mondo dell’editoria, affollato e mal pagato, prendendosi sua rivincita attraverso un piano... diabolico!

A raccontare della sua Vani Sarca, con il suo fare frizzante e ironico, sarà l’autrice stessa, che dopo la presentazione, farà compagnia al pubblico intervento nel percorso "investigativo" sui formaggi e salumi della zona Oltrepò offerto dalla Condotta Slow Food Oltrepò Pavese.

Bene, se le vostre papille fanno la "Ola" e l’idea di conoscere la Basso e il suo libro ha acceso la vostra curiosità, non potete mancare a questo appuntamento con la cultura.

 
 Informazioni 
Dove: Voghera - Circolo il Ritrovo
Indirizzo: piazza Cesare Battisti, 1
Quando: sabato 5 marzo 2016
Orario: 17.00
Note: Ingresso libero.
Per infomazioni: tel. 347/2972195
 

 
 
Pavia, 02/03/2016 (13757)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool