Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 27 novembre 2020 (330) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 13815 del 22 marzo 2016 (2214) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Da Camogli a San Fruttuoso per le Pietre Strette
Da Camogli a San Fruttuoso per le Pietre Strette

Rimandata per maltempo, l’associazione Via del Mare, ripropone un’escursione nel Parco Naturale Regionale di Portofino da Camogli a San Fruttuoso, passando per le Pietre Strette, in uno scenario mediterraneo unico.

Dal grazioso borgo marinaro di Camogli si sale, fra oliveti, sino al caratteristico borgo di San Rocco, abbarbicato sulla scogliera e magnificamente affacciato sul Golfo Paradiso. Qui, se il panificio storico è aperto, si potrà acquistare una delle migliori focacce della Liguria e ammirare, gustandosi la focaccia calda, indimenticabili panorami sul mare, dalla piazzetta della chiesa.

Da San Rocco si prosegue per mulattiere, adombrate dai boschi, sino al Passo delle Pietre Strette, caratteristico per aprirsi fra pareti di conglomerato. Da qui si scende, ora fra lecci, pini d’Aleppo e pini marittimi, ora nella macchia mediterranea costituita da erica, corbezzolo, cisto, e, ormai in vista di Portofino, fra terrazzamenti coltivati a ulivo, sino allo stupendo borgo di San Fruttuoso.
Questo splendido luogo è dominato dall’omonima abbazia risalente all’anno mille, oggi di proprietà del FAI, intorno alla quale si sviluppano una spiaggetta, una chiesa, la Torre dei Doria e poche casette di pescatori che si specchiano nel blu smeraldo del mare, su un fondo verde di pini, lecci e ulivi. Conosciuto in tutto il mondo, è un luogo unico e spettacolare.

È possibile apprezzare le caratteristiche ambientali e paesaggistiche del territorio attraversato, grazie alla presenza della guida naturalistica AVM.

Per partecipare è necessario indossare abbigliamento da trekking primaverile, con giacca wind stop, portare il pranzo al sacco e una borraccia (consigliati i bastoncini da trekking).
L’escursione, di 6,5 km circa, non richiede grandi sforzi fisici, tuttavia, è necessario godere di buona salute e essere persone che svolgono un minimo di attività fisica. In questa escursione sono accettati i cani purché tenuti al guinzaglio (siamo all’interno di un Parco Naturale).
 

 
 Informazioni 
Dove: Gropello Cairoli - ritrovo al parcheggio di fronte al casello autostradale
Quando: domenica 3 aprile 2016
Orario: 7.15
Note: Altra località di ritrovo: parcheggio di fronte al casello di Casei Gerola (innanzi all’Hotel Primo), partenza 7.45.

Per il ritorno a Camogli si utilizza il traghetto di linea. Per chi lo desidera, è possibile tornare “di corsa” a Camogli ripercorrendo a ritroso l’itinerario insieme alla Guida.

Per i soci AVM la partecipazione prevede un contributo minimo di 5 €, per i non soci adulti un contributo minimo di 10 €, per i non soci bimbi sotto i 10 anni un contributo minimo di 6 €. Non sono comprese nella quota le spese di viaggio in auto, il biglietto del traghetto e qualsiasi altra spesa personale. Ci si organizza riempiendo le auto disponibili al punto di ritrovo.
È obbligatorio iscriversi entro il 2 aprile: e-mail a info@viadelmare.pv.it o tel. 388/1274264.

 

 
 
Pavia, 22/03/2016 (13815)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool