Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 29 novembre 2020 (387) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Solstizio d'inverno, il ritorno della luce
» C’è vita la fuori?
» Appuntamento con l’eclissi parziale di Luna
» L’autunno arriva sul “cavallo alato”
» Ammassi globulari e costellazioni
» Miti e costellazioni del cielo estivo
» I colori della luce: lo spettroscopio
» Incantati dalla Luna
» Tra le Erbe di San Giovanni
» Alla scoperta del Guardamonte
» Dalla nascita dell'universo alla scoperta di Marte
» La ricerca di una nuova terra: gli esopianeti
» Guarda che luna…
» Le pietre del cielo. L’uso delle meteoriti nella storia dell’uomo
» Poker d’… Astri
» Da Yuri Gagarin a Samantha Cristoforetti
» Camminando tra cielo e terra
» Archeologia e stelle all’equinozio di primavera
» News dallo spazio
» Almanacco e Sistema Solare

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 14065 del 28 giugno 2016 (2427) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Marte e... il Lupo
Marte e... il Lupo

Quando l’uomo toccherà il suolo marziano? Scopriremo mai se il “Pianeta Rosso” è stato abitato? Cosa sappiamo oggi del pianeta che in queste sere estive si presenta nei nostri cieli come un puntino molto brillante a sud, tra la costellazione della Bilancia e quella dello Scorpione?

Venerdì sera, al planetario e osservatorio di Cà del Monte, si terrà una conferenza dedicata alla divulgazione di ciò che tra osservazioni al telescopio, satelliti in orbita, lander e rover si è compreso del Pianeta Rosso in questi decenni di osservazione.

Non mancherà uno sguardo al futuro per scoprire insieme cosa “bolle in pentola”, i più affascinanti progetti ideati dalle agenzie spaziali di tutto il mondo che probabilmente porteranno, entro i prossimi decenni, allo sbarco umano sul Pianeta Rosso.
Una serata speciale dedicata a Marte, in cui poter osservare il pianeta al telescopio ripercorrendo le osservazioni che fece Giovanni Schiaparelli dall’Osservatorio Astronomico di Brera a Milano.

Per sabato sera, è poi in programma la ​​passeggiata notturna “​Notte… da lupi​”, realizzata in collaborazione con l’associazione naturalistica “Volo di Rondine”.
Percorrendo i sentieri che circondano l’osservatorio astronomico, illuminati dalle ultime luci del tramonto, si andrà alla scoperta di uno dei mammiferi più misteriosi della fauna dell’Oltrepò pavese, il Canis lupus o comunemente detto Lupo.

Nella notte del Guardamonte, con gli esperti dell’Associazione naturalistica, si parlerà delle abitudini, dei luoghi e dei segnali di questo fantastico animale, capace di correre a oltre 50 chilometri orari, ottimo nuotatore, con una visione notturna eccezionale e un olfatto iper-sviluppato. Temuto dai più, si scoprirà, invece, quanto il lupo sia una componente fondamentale per il mantenimento dell’ecosistema.

Si percorreranno i sentieri nella fresca serata collinare, cercando di capire come possa adattarsi all’ambiente del nostro Oltrepò rimanendo, però, sempre uno tra i più eccezionali predatori naturali.
Per la passeggiata si consigliano scarpe adeguate ai sentieri sterrati e l’uso di giacche o felpe con “cappuccetti rossi”.

Nella seconda parte di entrambe le serate, si potrà godere della bellezza del cielo dell’Oltrepò, ancora puro e incontaminato; impareremo a riconoscere insieme le costellazioni e potremo osservare al telescopio alcuni tra i più affascinanti oggetti celesti visibili in questo periodo. Ampio spazio sarà dedicato all’osservazione dei pianeti Marte, Giove​ e Saturno​.

 
 Informazioni 
Dove: Cecima - Planetario e Osservatorio Astronomico Giacomotti
Indirizzo: Cà del Monte
Quando: da venerdì 24 giugno 2016 a sabato 25 giugno 2016
Orario: 21.30
Note: Venerdì: ingresso adulti (a partire da 13 anni compiuti): 10 euro, ingresso ridotto bambini (dai 6 ai 13 anni): 6 euro ingresso gratuito (sotto i 6 anni).
Sabato: ingresso adulti (a partire da 13 anni compiuti): 12 euro, ingresso ridotto bambini (dai 6 ai 13 anni): 6 euro ingresso gratuito (sotto i 6 anni).
Per informazioni e prenotazioni (vivamente consigliate):  telefono: 327/7672984 – 327/2507821 (dal martedì al sabato 10.00-13.00 / 14.30-18.30 (In caso di mancata risposta, sarete richiamati non appena possibile), e-mail: osservatorio@osservatoriocadelmonte.it.

 
 
Pavia, 28/06/2016 (14065)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool