Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 31 ottobre 2020 (172) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Nel nome del Dio Web
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 14474 del 20 febbraio 2017 (1798) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Due concerti per un gemellaggio...
Due concerti per un gemellaggio...

Il Conservatorio “F. Vittadini”, che quest’anno celebra il 150° anniversario dalla fondazione, riceve un gruppo di 85 allievi del Conservatorio di Besançon accompagnati da dieci insegnanti.
I giovani musicisti suoneranno con alcuni degli allievi del Vittadini in due Concerti: il primo che si terrà martedì 21 febbraio alle ore 20,45 nel Duomo di Vigevano e il secondo il 23 febbraio alle 21.00 nella Chiesa del Carmine a Pavia.

L’Orchestra eseguirà musiche di Bach, Haydn, Lully, Rameau, Satie e Saint-Saens.
In particolare nel Concerto in re minore per due violini e Orchestra di J. S. Bach il primo violino sarà un allievo del Vittadini: Gianmarco Andreolli suonerà nel Concerto a Vigevano, Ludovico Giussani nel Concerto a Pavia, mentre il secondo violino sarà un allievo del Conservatorio di Besançon. Una ventina di ragazzi francesi, inoltre, verranno ospitati da alcune famiglie pavesi. Un’importante occasione per rafforzare l’amicizia tra le due città.

I contatti con i docenti del Conservatorio di Besançon sono stati curati dalla Prof.ssa Paola Barbieri e dalla Prof. Rita Mascagna. La Prof.ssa Daniela Gatti, che in generale si occupa della produzione artistica del Conservatorio, ha partecipato all’organizzazione dell’evento.
I primi contatti fra le città di Besançon e Pavia risalgono al luglio1961, per iniziativa di un cittadino francese, oriundo di Voghera, il sig. Ange Sala che, memore della bellezza e dell’ospitalità pavese conosciute durante la guerra 1915/18, esprimeva il desiderio, all’allora sindaco di Pavia onorevole Bruno Fassina, di vedere le due città unite dal vincolo del gemellaggio ed avviate verso una reciproca e profonda conoscenza.
La cooperazione fra le due città attraverso scambi di collaborazione turistica, culturale, economica e sportiva portò, nel giugno del 1962, al primo impegno ufficiale di sottoscrizione di un futuro patto di gemellaggio.
Nella seduta straordinaria del Consiglio Comunale del 9 luglio del 1965 tenutasi a Palazzo Mezzabarba venne firmato ufficialmente il “gemellaggio”. L’impegno fu di un duraturo e solido rapporto di amicizia, fratellanza e di cooperazione internazionale (Sindaci firmatari il prof. Giovanni Vaccari e il dèputè honoraire Jean Minioz).

La cooperazione ha riguardato e riguarda altresì l’università, il provveditorato agli studi, le camere di commercio, gli enti del turismo, gli enti sportivi e tutte quelle associazioni cittadine interessate a proficui scambi nei vari settori culturali. 

 
 Informazioni 
Dove: Vigevano - e Pavia
Quando: nei giorni 21/02/2017 23/02/2017
Note: 21 febbraio alle ore 20,45 nel Duomo di Vigevano
23 febbraio alle 21.00 nella Chiesa del Carmine a Pavia
Ingresso libero

 
 
Pavia, 20/02/2017 (14474)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool