Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 21 aprile 2018 (421) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Visita alla chiesa di San Lazzaro
» Mantici e Meridiane et multa animalia
» A tutto museo
» Aperti per voi, Aperti all'Europa: la Quadreria dell'800
» Musei universitari aperti
» Racconti al Museo
» Pomeriggio al museo
» Il presepe romano
» A tu per tu con l'astrario
» Trekking Urbano: sulle tracce dei longobardi
» A tu per tu con i Tarocchi del Mantegna
» Visita "a distanza ravvicinata"....
» Castello Beccaria e Palazzo Malaspina Pedemonti
» Vedo nero
» Volto di Volta
» Pomeriggio al museo
» Apertura straordinaria del Castello Beccaria
» Tramonti Di..Vini
» La mia Africa
» Prima giornata nazionale dei piccoli musei

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Mercatino del Ri-Uso
» Visita alla chiesa di San Lazzaro
» Inaugurazione Spazio 900~2000
» Vivere con gli animali
» Mantici e Meridiane et multa animalia
» A tutto museo
» Belgioioso Giornate Magiche
» Aperti per voi, Aperti all'Europa: la Quadreria dell'800
» Torre in Festa
» Musei universitari aperti
» Aperitivo con la Duse
» La Battaglia di Pavia - lo spazio permanente
» 200 anni di archeologia...
» E' Carnevale!
» Racconti al Museo
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 14696 del 19 maggio 2017 (2013) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La Pavia di Max
La Pavia di Max

Un testimonial di eccezione. Ma anche una guida brillante e preparata sulla città. Max Pezzali non smette di stupire ed è per questo che è stata realizzata una serie di brevi video che accompagnano i turisti fra le bellezze di Pavia, raccontate dalla voce del celebre cantante.

Si chiama “La Pavia di Max” ed è una serie di video che da oggi verranno pubblicati a cadenza regolare sul sito vivipavia.it e sulla pagina facebook “Saperepavia”, e che - una volta completata la serie - saranno a disposizione dei turisti che arrivano in città.
Come? Con una serie di etichette che saranno messe in prossimità dei monumenti raccontati da Max, riconoscibili da un logo appositamente disegnato, dal QR code con cui collegarsi ai video e infine grazie a una mappa che sarà in distribuzione agli Info Point in cui è indicato il percorso da seguire.

 «“La Pavia di Max” è una bella serie di clip che abbiamo realizzato nell’ambito del progetto Cult City, per il quale Max Pezzali è ambasciatore della nostra città» dichiara l’assessore alla Cultura Giacomo Galazzo «Si tratta di una lunga chiacchierata che abbiamo avuto con lui al Broletto, incentrata naturalmente su Pavia. Abbiamo deciso di metterla a disposizione di tutti, in un modo originale e utile, e penso che si trasformerà in un bel racconto della città: per i pavesi e per chi Pavia la deve ancora scoprire. Ringraziamo Max per la sua grande disponibilità e per l’affetto che ancora una volta ha dimostrato per la sua città».
I video sono stati realizzati dal videomaker Vince Cammarata, a partire da una intervista che Pezzali ha concesso in quanto testimonial di Pavia per il progetto regionale Cult City #inLombardia, cui Pavia ha aderito.

“La Pavia di Max” si inserisce infatti nel progetto Pavia Capitale Longobarda, città dei Saperi e dei Sapori - Cult City #inLombardia (presentata dal Comune di Pavia attraverso i settori Cultura e Turismo e Servizi al Cittadino e all’Impresa) che, nell’anno del Turismo lombardo, vede undici città capoluogo di regione coinvolte in un piano strategico di promozione turistica unitario, innovativo e senza precedenti. Max Pezzali è il testimonial scelto da Pavia per promuovere la città.
 
 Informazioni 
Dove: Pavia
Quando: da venerdì 19 maggio 2017 a domenica 3 dicembre 2017
 

Comunicato Stampa

Pavia, 19/05/2017 (14696)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool