Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 24 settembre 2017 (463) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vedo nero
» Volto di Volta
» Apertura straordinaria del Castello Beccaria
» Tramonti Di..Vini
» La mia Africa
» Prima giornata nazionale dei piccoli musei
» Visite guidate al Monastero di Santa Maria Teodote
» A tu per tu con Pasquale Massacra
» La mummia ritrovata
» La Pavia di Max
» A tu per tu con trittico veneziano
» Pasqua e Pasquetta al Castello Visconteo
» Sabato con Shanti
» A colazione con Alboino
» In visita all'ex monastero di San Tommaso
» Camminata golosa di primavera
» Percorsi in Pavia antica
» La signorina del celacanto
» Vino e storia sulle colline del sole
» Mostri nella penombra

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lebici, Pavia su due ruote Festival
» Cammini religiosi e culturali: gli Stati Generali a Pavia
» Vigevano Medieval Comics
» Gran Ballo di Ferragosto
» Festa Medievale a Brallo di Pregola
» Volto di Volta
» Apertura straordinaria del Castello Beccaria
» Festival delle Farfalle
» Tramonti Di..Vini
» Festa al museo Contadino
» Mercatino del Ri-Uso-Nuova Vita alle Cose
» Luce al castello!
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» Merendona del Sorriso
» Oltrefestival
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 14801 del 18 luglio 2017 (177) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Pomeriggio al museo
Pomeriggio al museo

Il Museo di Archeologia dell'Università di Pavia ha esposto in questi giorni al pubblico circa 50 calchi di monete romane di epoca imperiale, tratte dai depositi dopo un'accurata opera di pulitura e catalogazione, svolta con l'aiuto degli studenti dell'Alternanza Scuola/Lavoro.

I calchi in gesso vanno ad arricchire la preziosa Gipsoteca che conta circa 30 calchi e copie in gesso di opere famose della statuaria greca dall'età arcaica all'ellenismo e impronte gemmarie neoclassiche.

Se desiderate maggiori informazioni su questi e su gli altri reperti esposti al pubblico, rappresentativi di varie civiltà e di varie epoche, dalla preistoria al Seicento, vi aspettiamo sabato 22 luglio per un pomeriggio al Museo.

 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Museo di Archeologia dell’Università di Pavia
Indirizzo: Strada Nuova 65, con ingresso nel passaggio tra il Cortile delle Magnolie e il Cortile Sforzesco
Quando: sabato 22 luglio 2017
Note: L'ingresso è a pagamento (gratis under 18, studenti fino a 26 anni, over 65).
Non è necessario prenotare

 
 
Pavia, 18/07/2017 (14801)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti