Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 23 ottobre 2018 (740) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Sfalloween
» Il rischio di educare
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mistero Buffo
» Uno Stradivari al Castello Visconteo di Pavia
» Il mantello di Don Giovanni
» I manoscritti datati
» La Giustizia del Buonsenso
» Il buon cibo parla sano
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Posidonia 2... il ritorno
» Eurobirdwatch
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Ma com'eri vestita?
» Come la Luna dal cannocchiale
» Insieme per la cattedrale
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Madama Butterfly
» Terra Pavese

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» All you need is rock
» Semplicemente Sacher
» Madama Butterfly
» Notturni in Certosa
» B&V tra Buenos Aires e Budapest...
» Omaggio a Gershwin
» B&V: fisarmonica o clarinetto?
» Trio In Cassotto a B&V
» La Luna e l'Acqua
» Oracula Sacra
» Sagra delle Sagre Oltrepò
» Vittadini Jazz Festival
» A Pavia Barocca, Frescobaldi e il canto gregoriano
» Aspettando Vittadini Jazz Festival
» Le cose in comune
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 15149 del 13 aprile 2018 (410) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Rossini con furore!
Rossini con furore!

Un concerto molto atteso, quello in programma giovedì a Mortara on Stage, a festeggiare un grande genio italiano, Gioachino Rossini, di cui ricorre il 150esimo anniversario dalla morte.

E lo fa con quattro star internazionali, tra i maggiori esperti di Rossini del mondo: Giuseppina Bridelli, mezzosoprano dalla brillante carriera nei principali teatri e sale da concerto, è tra le migliori voci italiane, formatasi al Rossini Opera Festival; Alessandro Luciano, anch’egli tenore di riferimento per il repertorio del belcanto, presente nei maggiori cartelloni europei e americani; Bruno Taddia, celebre baritono da poco reduce da successi alla Scala, alla Fenice e al Maggio Fiorentino.

Ad accompagnarli al pianoforte Alessandro Marangoni, interprete di riferimento di Rossini al pianoforte, unico artista ad aver realizzato l’integrale dei Peccati di vecchiaia (13 CD) avendo riscoperto 21 inediti mai suonato ne incisi prima. Marangoni, mortarese, offrirà gratuitamente il concerto alla sua città.

In programma brani celebri ma anche rarità di Rossini, addirittura alcuni brani in dialetto veneto e una prima esecuzione mondiale di un pezzo ritrovato da Marangoni che sarà eseguito con la partecipazione anche della Corale Laurenziana e del Coro dell’Abbazia di Santa Croce di Mortara. 
 
 Informazioni 
Dove: Mortara - Auditorium di Mortara
Quando: giovedì 19 aprile 2018
Orario: 21.00
Note:  biglietti: 10 e 12 euro

 
 
Pavia, 13/04/2018 (15149)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool