Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 26 novembre 2020 (346) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» 10 per Pavia a Catania!
» Il Demetrio su Amadeus
» La Sella Plicatilis a Magdeburgo
» Adotta un'orchidea!
» Beatles Next Generation: bufala o realtà?
» Oh, questa è bella! (appendice sanremese)
» George Harrison - Living in the material world
» I ragazzi della Via Stendhal
» Una tela del Procaccini a Lungavilla
» Donald & Jen MacNeill e i Lowlands
» La musica in Portogallo
» Cucina ebraica in Lomellina
» Mistero a Pavia
» Musica e auto
» La colomba… Ha fatto l’uovo!
» Musica ceca
» Una giornata a Camillomagus
» Piva piva l'oli d'oliva
» Sodalizio gastronomico...
» CicloPoEtica 2010

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 152 del 15 settembre 2000 (5548) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Alberi monumentali
Alberi monumentali

Il termine "monumentale", lo si intuisce, sta ad indicare parametri dimensionali, quali l'altezza e il diametro del tronco, di proporzioni eccezionali per la specie di appartenenza dell'albero; questo non significa però che altri valori storici, culturali o ambientali non contribuiscano a dar lustro alla rarità di questi frutti della natura.

In Italia esistono 2.000 esemplari di grande interesse, 150 dei quali aventi un eccezionale valore storico o monumentale: questi i risultati di un'indagine condotta nell'1982 dal Corpo forestale dello Stato.

Quello che forse non tutti sanno è che 5 di questi alberi, dal censimento effettuato, risultano essere stati rilevati in provincia di Pavia.

Sono stati censiti un platano orientale (Platanus orientalis), a Belgioioso, di 5,5 metri di circonferenza e di 40 metri di altezza e un rovere (Qurcus petraea Liebl), nel centro abitato di Langosco, alto 25 metri e avente circonferenza di 6, ma non solo.

In Pavia città si annoverano il platano orientale di viale Matteotti con i suoi 6 metri di circonferenza e 13 di altezza, il bagolaro (Celtis australis) di piazza Petrarca dal tronco di 4,3 metri di circonferenza e ben 25 di altezza e per ultimo, non certo d'importanza, il famosissimo platano dell'Orto Botanico.

Il "Platano dello Scopoli", questo il nome con cui viene identificato, è un Platanus occidentalis (specie nord americana introdotta all'inizio del 1600) che vanta dimensioni davvero maestose: il suo tronco grigio misura 6,8 metri di circonferenza e raggiunge un'altezza di 46 metri!

Quest'albero, sopravvissuto al terribile temporale dell'agosto '88, rappresenta un vero pilastro del giardino universitario, un "presenza storica" di lunga data. Fu piantato proprio dallo Scopoli, allora direttore dell'Orto, nel lontano 1778 e da allora fa bella mostra di sé nel cuore di Pavia.

Un monumento verde che sotto le suo fronde ha ospitato studiosi, amanti della natura, curiosi in genere e "Amici dell'orto"... neanche a dirsi il simpatico giornalino edito dall'associazione s'intitola proprio, in suo omaggio, "Chiacchiere sotto il Platano".

 
 Informazioni 
 

Sara Pezzati

Pavia, 15/09/2000 (152)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool