Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 25 maggio 2019 (743) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Giornata del Naso Rosso
» Risate Solidali
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Open Day al Vittadini
» Presentazione inutile
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» "Com' è profondo il mare"
» SEMI
» Ti si moj zivot - Tu sei la mia vita
» A tu per tu con Federico Zandomeneghi
» Le cose in comune
» Scuola per cuccioli e le loro famiglie
» Pavia Barocca
» Flower Salad, una mostra di Alice Romano
» Contrahecha a la de El Milanés
» Vivere con gli animali
» Piccolo canto di Resurrezione
» IngannaMente...

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» La bellezza della scienza
» Presentazione inutile
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
» Schiavocampo - Soddu
» Marcella Milani si racconta al Pavia Foto Festival
» Flower Salad, una mostra di Alice Romano
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Colloquio sull'Europa
» Severino Boezio: la filosofia tra religione e poesia
» IngannaMente...
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15306 del 11 settembre 2018 (325) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Molte sono le strade
Molte sono le strade

Si terrà, nel magnifico Salone Teresiano della Biblioteca Universitaria di Pavia, la presentazione del volume di Giuseppe Mazzocchi, "Molte sono le strade". Spiritualità, mistica e letteratura nella Spagna dei secoli d'oro (con un'appendice novecentesca), Napoli, Liguori, 2018.

Il libro, che riunisce ventitré contributi legati dal filo conduttore richiamato dal sottotitolo, esce postumo solo perché la prematura scomparsa dell'autore gli ha impedito di portare a termine un progetto che aveva concepito da tempo e che ora può vedere la luce grazie alle attente cure di Paolo Pintacuda.

Insieme a lui, discuteranno delle tante "strade" proposte Laura Dolfi (membro corrispondente della Real Academia Española e direttrice della collana che ospita il volume), Paolo Trovato (ordinario di Storia della lingua italiana presso l'Università di Ferrara) e Danilo Zardin (ordinario di Storia moderna presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano); coordinerà gli interventi Giovanni Caravaggi, professore emerito dell'Ateneo pavese e Maestro dell'ispanistica italiana.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Salone Teresiano - Biblioteca Universitaria
Indirizzo: Corso Strada nuova 65
Quando: martedì 18 settembre 2018
Orario: 17.00
 
 
Pavia, 11/09/2018 (15306)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool