Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 15 febbraio 2019 (401) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» "I fuori sede"
» Gruppo di lettura allo Spazio Q
» 2 passi … tra rogge, boschi e peschiere
» BuioBù
» Scarpette rosse
» Venerdì di sQrittura
» Incontro in Biblioteca con la scrittrice
» Andiamo(Storie di viaggi)
» Bob Marley's Celebration
» Professore, non faccia poesia!" - Storie di scuola
» Io e il mostro
» Balestre Svizzere
» RAP. Potere alle parole
» Terry Pratchett: oltre la risata
» La banalità del male - Paola Bigatto
» Il fascimo antisemita e le Università. Il caso di Pavia
» Quartetto di Fiesole e Andrea Lucchesini in concerto al Borromeo
» Yossl e Peter, l’invidia di Caino
» Incontro con Giovanna Riccardi
» Le donne pavesi nella città in guerra. 1915-1918

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» "I fuori sede"
» Scarpette rosse
» BuioBù
» ‘Cinema d’autore’
» Andiamo(Storie di viaggi)
» Professore, non faccia poesia!" - Storie di scuola
» Balestre Svizzere
» La banalità del male - Paola Bigatto
» Yossl e Peter, l’invidia di Caino
» MIMOries
» I Fratelli Lehman
» Pinocchio, Le Avventure di un sognatore
» Il Gabbiano
» Al cinema insieme
» Natale al Politeama
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 15449 del 3 gennaio 2019 (102) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Giacomina e i fagioli magici
Giacomina e i fagioli magici

Un rientro “magico” ma soprattutto solidale per i Piccoli Argini di In Scena Veritas, che ha scelto di dedicare il primo spettacolo del 2019 a Giada e Ilaria, rimaste sole dopo la perdita di entrambi i genitori.

Al Teatro Mastroianni andrà in scena lo spettacolo Giacomina e i fagioli magici. Questo racconto teatrale si ispira alle saghe anglosassoni sui giganti e gli ammazza-giganti (Jack l’ammazzagiganti, Jack e il fagiolo magico, Jack e i suoi baratti) e porta in scena le avventure di Giacomina: della sua mucca Bianchina, che non dà più nutrimento, della sua mamma che la manda in giro per il mondo a vendere la mucca per procurare denaro per il sostentamento, dell’incontro magico sulla via del mercato, del baratto della inutile e deludente mucca coi fagioli magici che fanno certamente sognare cose tanto desiderabili ma che conducono alla casa dei terribili orchi…
E ci dice, fra le parole, che per quanto Giacomina creda nella magia dei fagioli - e ciò la renda più audace - è di sua iniziativa che corre i rischi e si mette alla prova per risolvere i problemi della sua nuova vita. Anche Giacomina, come un semino magico, si trasforma e cresce.
 

«Le fiabe – ci spiega Maria Elisa Calderoni, che ha curato la scrittura scenica – trattano in forma letteraria i problemi basilari della vita, soprattutto quelli inerenti la lotta per il conseguimento della maturità. Le fiabe suggeriscono in modo sottile al bambino perché deve sforzarsi di raggiungere la massima integrazione e fanno capire al genitore che deve sostenere e incoraggiare lo sviluppo personale del figlio. È il rapporto bambino/genitore che qui si affronta, e le prove per diventare grandi».
L’incoraggiante messaggio di Giacomina e i fagioli magici è che gli adulti potranno pure essere percepiti come paurosi giganti ma una ragazzina furbetta può raggirarli. Vale a dire che si può diventare grandi come i giganti e acquisire gli stessi poteri e conoscere le cose meravigliose da cui si traggono questi poteri.

 
 
 Informazioni 
Dove: San Martino Siccomario - Teatro Marcello Mastroianni
Quando: domenica 6 gennaio 2019
Orario: 16.30
Note: Per bambini dai 3 anni in su ingresso 6 euro
L’incasso sarà devoluto a Giada e Ilaria 

 
 
Pavia, 03/01/2019 (15449)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool