Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 16 giugno 2019 (284) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival di Musica Sacra
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia
» Nei Luoghi Elettroacustici
» God’s Angels in concerto
» Ultime Notti Acustiche

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Festival di Musica Sacra
» Open Day al Vittadini
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» "La nuit profonde"
» Pavia Barocca
» Vittadini Jazz Festival 2019
» Contrahecha a la de El Milanés
» Contrasti nel Classicismo viennese
» I Tesori d'Orfeo - tredicesima edizione
» Festival del Ridotto
» Il Festino di Banchieri per il Coro del Borromeo
» Bob Marley's Celebration
» Quartetto di Fiesole e Andrea Lucchesini in concerto al Borromeo
» Cantata anarchica per De André
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 15629 del 15 maggio 2019 (132) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Un capolavoro ritrovato
Un capolavoro ritrovato

Paola Valentina Molinari, soprano, Marta Fumagalli, alto, Raffaele Giordani, tenore  e Matteo Bellotto, basso con il  Coro e Orchestra Ghislieri diretta da Giulio Prandi, per Pavia Barocca presentano il Requiem di Niccolò Jommelli, un capolavoro ritrovato.

Le doti drammatiche di Jommelli emergono con grande forza in questo Requiem, composto a Stoccarda nel 1754 e destinato alle celebrazioni per la morte della madre del Duca di Württemberg. La grande abilità di orchestratore del compositore napoletano si arricchisce di nuove influenze di matrice tedesca, dando vita ad un'opera in cui la grande ricchezza emozionale del testo viene resa in tutte le sue sfaccettature, rendendo quest'opera uno dei più notevoli Requiem del diciottesimo secolo.

Oggetto di una nuova edizione promossa dal Centro di Musica Antica della Fondazione Ghislieri e curata dal musicologo Simone Caputo, questo capolavoro ritrovato rappresenta il secondo importante tributo di Coro e Orchestra Ghislieri al compositore Niccolò Jommelli, a coronamento di un percorso iniziato nel 2012 con l'incisione per Sony – Deutsche Harmonia Mundi dei salmi scritti da Jommelli a Roma per S. Pietro e S. Maria dell'Anima, entrati da allora nel repertorio del gruppo e portati in concerto in numerosi festival europei.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Basilica di San Michele Maggiore
Indirizzo: Piazza San Michele
Quando: giovedì 20 giugno 2019
Orario: 21.00
Note:  ingresso gratuito fino ad esaurimento posti con offerta libera a favore dei lavori di restauro della Basilica di San Michele 

 
 
Pavia, 15/05/2019 (15629)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool