Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 17 novembre 2019 (265) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Pavia Art Talent: una fiera per l'arte accessibile
» Incontro con Giorgio Scianna
» Custodire la memoria. Incontro con Giovanni Paparcuri
» Duo violino e violoncello
» Un letto da favola
» La Giornata Mondiale del Diabete
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Cartastorie
» I futuristi alla Guerra
» Festival del Sorriso
» Libri al Fraccaro: Street philosophy Saggezza quotidiana
» Francesco Melzi e i codici di Leonardo
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Essenzialità dell'inessenziale
» Cori per il Togo
» Carta Bianca a Moni Ovadia
» Harold
» Al Borromeo il ricordo del teologo Karl Barth
» La grande bellezza dei libri
» Un oceano di silenzio

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» La Giornata Mondiale del Diabete
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» Ticino EcoMarathon
» Gioca d'anticipo!
» Scarpadoro di Capodanno
» L'Università diventa una palestra
» I pro e i contro del VAR
» Scarpadoro – si aprono ufficialmente le iscrizioni!
» 5^ Scarpadoro di Babbo Natale
» In forma...con pochi accorgimenti
» Festival del Sorriso
» Ticino Ecomarathon
» Marathon Vigevano Pavia
» Sport Exhibition
» Trofeo Algeria. Gara ciclistica per Giovanissimi
 
Pagina inziale » Sport e Benessere » Articolo n. 15746 del 14 ottobre 2019 (101) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Al Collegio Borromeo si esplora l'universo degli autismi
Al Collegio Borromeo si esplora l'universo degli autismi

"I molti colori dello spettro autistico nella diagnosi e nella cura" è il titolo del convegno internazionale che si terrà al Collegio Borromeo il 18 e 19 ottobre.  Organizzato dagli psicanalisti Daniela Scotto di Fasano e Marco Francesconi, il convegno si propone infatti di esplorare l'universo dell'autismo, o per meglio dire degli autismi

"Il disturbo autistico – spiega Daniela Scotto di Fasano - non si esaurisce in una definizione, anzi, assume forme complesse e differenti. Si tratta di una tematica di cui si parla sempre più spesso, anche attraverso i grandi canali di comunicazione. La contropartita è spesso un'ansia generalizzata nei confronti delle sindromi autistiche, in particolare nei neo-genitori. Per questa ragione il seminario intende rivolgersi non solo agli addetti ai lavori, agli operatori educativi e assistenziali e agli studenti di psicologia e di neuropsichiatria infantile, ma innanzitutto ai genitori e comunque a tutta la cittadinanza".
"Nel seminario – aggiunge Marco Francesconi - verrà sottolineata l'evidenza, nella clinica come nell'approccio teorico, di molti autismi, dal momento che autismo non indica né un unico deficit di base né un unico percorso causale. Ciascuna delle forme espressive dello spettro autistico mette in risalto i disagi e il dolore dei soggetti coinvolti ma ciò che colpisce è la capacità di scoprire quanta vita produttiva possa essere espressa dai soggetti autistici a patto che si crei un adeguato spazio perché essa si manifesti".

Ne sono prova, ad esempio, i libri scritti dal giovane pavese "diagnosticato Asperger" Simone Miraldi che, in dialogo con lo stesso Francesconi (Università di Pavia, Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo), venerdì alle 21 aprirà i lavori; la loro conversazione ha come titolo Un'esperienza vissuta. Il giorno successivo, alle ore 9, i lavori proseguiranno nella sezione Diagnosi: risorsa o problema? Modelli a confronto con gli ospiti internazionali Mario Speranza (Service Universitaire de Psychiatrie de l'Enfant et de l'Adolescent Centre Hospitalier de Versailles) e Suzanne Maiello (AIPPI, ACP, University of Essex, UK).
Nel pomeriggio seconda parte della giornata dedicata a La presa in carico. Modelli a confronto. Gli psicoterapeuti di Lugano Alessandra Di Maio (EFPP), terapeuta della coppia dei genitori e Pablo Patocchi (ASP), terapeuta del paziente oggi adolescente, presenteranno il caso clinico che seguono da anni, per discuterne con Chiara Cattelan (psicoanalista SPI e IPA), Paolo Manfredi (Neuropsichiatra infantile, capoclinica dell'UNIS dell'SMP, Lugano) e Antonella Gerardo (Neuropsichiatra infantile e Psicoterapeuta, Istituto Dosso Verde di Pavia.)

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Almo Collegio Borromeo
Indirizzo: piazza del Collegio Borromeo 9
Quando: da venerdì 18 ottobre 2019 a sabato 19 ottobre 2019
Note: L'ingresso è gratuito.
Il seminario è riconosciuto per l'acquisizione di crediti per studenti aventi diritto.

 
 
Pavia, 14/10/2019 (15746)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool