Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
marted√¨, 28 gennaio 2020 (422) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia
» Corpi in gioco
» Postazione 23
» Guglielmo Tell
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
» Biodiversit√† degli animali
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Petit Cabaret 1924
» Festival di Natale - ¬°Cantemos!

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
» Il telero di Tommasi Gatti restaurato
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» La notte dei cantastorie
» Oltre lo sguardo
» L'altro Leonardo
» Looking for Monna Lisa
» Pavia Art Talent: una fiera per l'arte accessibile
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15807 del 6 dicembre 2019 (232) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Canti e storie nel bosco incantato
Canti e storie nel bosco incantato

Per il periodo dell'Avvento, il Comune di Pavia propone un calendario di appuntamenti nel Cortile di Palazzo Broletto che per l'occasione si trasforma un bosco incantato.

Sei pomeriggi di racconti, fiabe e canti che ci condurranno nei mondi della fantasia e dell'immaginazione, per non dimenticare mai che le storie ben raccontate ci riportano alle meraviglie del tempo passato, ci mostrano la poesia del presente e ci fanno sognare le avventure del futuro.
Per i più piccoli e per chi non lo è più, per chi non vede l'ora di diventare grande e per chi desidera tornare bambino, per chi ancora crede nelle storie e nell'immaginazione, per chi ama le fiabe e vuole sentirne ancora.

8 dicembre
Una Notte A Colori delle Ali Teatro parole e pennellate fra le note con Giada Balestrini Giancarlo Locatelli (clarinetti)
La voce di un'attrice e le note di un clarinettista sono gli elementi che si fondono e si contrappuntano nel dare vita ad un'avventurosa storia ricca di atmosfere e suspance. Una spettacolare lettura musicata dal vivo che incanta il giovane pubblico e lo trasporta nel mezzo di una fredda notte d'inverno, la notte di Natale, in una grande città che pare una foresta di casoni abitati da gentaglia losca, dove camminano due bambini che si sono smarriti. È un affresco che inizia con una scapicollata fuga da una stregaccia e da un orcaccio: i due bambini vanno e vanno nel groviglio disegnato di stradine tenebrose finché, nell'oscurità, vedono arrivare a grandi balzi delle ombre nere... quelle di due lupi che porteranno i fratellini a cavalcioni verso un'imprevedibile e magica fine, lasciando una scia di colori sulla mappa della città.

14 dicembre
Christmas Carols Coro Universitario del Collegio Ghislieri Giulio Prandi, direttore

15 dicembre
Lettere Da Babbo Natale delle Ali Teatro con Alessandra Anzaghi e Giancarlo Locatelli (clarinetti)
Babbo Natale vive al Polo Nord nella grande Casa di Roccia. Con lui vive l'Orso Polare che lo aiuta a confezionare i pacchi dono, ma combina anche tanti pasticci. E un bel giorno, il 25 dicembre 1920, Babbo Natale cominciò ad inviare lettere ai bambini di un grande scrittore: J.R.R. Tolkien... Leggeremo le lettere di Babbo Natale, accompagnati da dolci melodie e da qualche biscottino in una magica atmosfera natalizia.

21 dicembre
Canti Di Natale Corale Giuseppe Verdi di Pavia al pianoforte il maestro Carlo Roman

22 dicembre
Un Anno Pieno Di Cose Da Fare delle Ali Teatro una storia di amicizia con Alessandra Anzaghi Giancarlo Locatelli (clarinetti)
Due topini, Willie e Winnie, e Woody, una pianta, diventano grandi amici. Di mese in mese, di stagione in stagione, Woody cambia, si trasforma e i due amici saranno lì con lei. E, dopo un anno pieno di cose da fare, arriva finalmente Natale... "Che cosa regaleremo a Woody per Natale?" "Lei merita il meglio. Le regalerò un bel pezzo di formaggio." "Formaggio? Gli alberi non mangiano il formaggio." "Lo so. Ma è il pensiero che conta."

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Palazzo Broletto
Quando: da domenica 8 dicembre 2019 a domenica 22 dicembre 2019
Orario: 16.30
Note:  Ingresso libero fino a esaurimento posti, in caso di maltempo gli eventi si terranno in forma ridotta.
Per informazioni: Comune di Pavia Settore Cultura, Istruzione e Politiche Giovanili Tel. 0382.399343 cultura@comune.pv.it

 
 
Pavia, 06/12/2019 (15807)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool