Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 17 febbraio 2020 (441) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Guglielmo Tell
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» Biodiversità degli animali
» La cospirazione dei tarli
» Il sogno di Peter Pan

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Tracce
» IT.A.CÀ
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 15815 del 12 dicembre 2019 (203) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e

 A tu per tu con l'opera concluderà il suo ciclo di appuntamenti del 2019 con la conferenza di Paolo Linetti Sull'onda dello Ukiyo-e. La serie di "Mitate" dei Musei Civici di Pavia.

In occasione della mostra "Hokusai, Horishige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese" allestita presso le Scuderie del Castello Visconteo, l'incontro sarà dedicato alla scoperta delle meraviglie delle ukiyo-e (letteralmente "immagini del mondo fluttuante"), raffinate incisioni a colori su legno sviluppatesi nel Paese del Sol Levante a partire dal XVII secolo, e all'influenza che ebbero sulla storia dell'arte europea del XIX secolo.

Particolare attenzione sarà data alle stampe dei Musei Civici di Pavia, databili al 1856-1857 e realizzate da Utagawa Kunisada. Sarà l'occasione per valorizzare i fogli provenienti dal lascito di Renato Sòriga, già direttore del museo pavese fino al 1939, che andò così ad arricchire la già ricca collezione di stampe del museo, originatasi da quella celebre del marchese Luigi Malaspina di Sannazzaro (1754-1835).

La conferenza sarà tenuta da Paolo Linetti, direttore del Museo d'Arte Orientale Collezione Mazzocchi di Coccaglio.

L'appuntamento rientra nel ciclo di eventi intitolato Le musiche del Vittadini, nato con l'intento di divulgare e far conoscere i risultati dell'importante opera di recupero e di valorizzazione del patrimonio bibliotecario posseduto dal Conservatorio Franco Vittadini di Pavia. Si tratta di un progetto finanziato dalla Regione Lombardia e finalizzato alla catalogazione e messa a disposizione della pubblica utenza del fondo di spartiti, partiture e libretti d'opera fino a oggi non accessibile a musicisti e studiosi. Saranno eseguiti brani la cui musica ha risentito del fascino dell'esotismo orientale. 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - presso la biglietteria dei Musei Civici
Indirizzo: viale XI Febbraio 35
Quando: domenica 15 dicembre 2019
Orario: 16.00
Note: Ingresso gratuito, senza bisogno di prenotazione.
Per informazioni: Progetti Società cooperativa 0382.530150 info@progetti.pavia.it 

 
 
Pavia, 12/12/2019 (15815)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool