Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 4 giugno 2020 (1244) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Fabrizio Poggi & Chicken Mambo: Spaghetti Juke Joint
» Macadam: Latitudine incrociate
» Nat Soul Band: Not so bad
» Ho sbagliato secolo
» Far Out
» Blues, Blues e ancora Blues
» Shag’s Airport
» Accordiamoci
» Il leone nell’Arena
» Francesco Garolfi: Un posto nel mondo
» Alberto Tava: il nuovo disco Mediterraneo
» Il matrimonio che vorrei: da oggi a Pavia
» Reality: ma quando ANCHE a Pavia?
» Il rosso e il blu: scuola italiana...
» Magic Mike: quando è lui a spogliarsi...
» I Beach Boys in Italia: c’ero anch’io!
» Giorgia, che sorpresa!
» Il ritorno dell'uomo armonica
» Wanna Be Startin’ Somethin’. Thriller rivisitato
» Un disco tutto pavese per Woody Guthrie

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 1616 del 26 gennaio 2004 (1844) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Concerti
Concerti

Annunciato e quasi subito pubblicato, è uscito il doppio CD live di Fiorella Mannoia.
Sull'onda positiva della tournèe dell'estate 2002, che vede sul palco insieme a lei Pino Daniele, Francesco De Gregori e Ron, Fiorella nell'inverno 2003 decide di ripartire da sola per una lunga tournèe teatrale, sovvertendo ogni regola di mercato, senza un disco in uscita, con una sorprendente leggerezza ed ironia, incanta il pubblico che la segue con un repertorio inedito, con nuove sonorità e arrangiamenti, curati dal suo produttore di sempre, Piero Fabrizi.

Questa è stata senza dubbio la sua tournèe di maggior successo che ha registrato, nei 55 teatri, il ''utto esaurito''; proseguita per tutta l'estate successiva, con un consenso di critica e pubblico sempre crescente.
Da questa fortunata tournee è stato tratto un DVD e un doppio CD Live che si intitola semplicemente ''Concerti'' a testimonianza di un grande successo e racchiude parte della tournée teatrale tra Roma, Milano e Reggio Emilia.

Fiorella Mannoia

Accompagnata da Alfredo Golino (Batteria), Dario Deidda (Basso, Contrabbasso e Tromba), Maurizio Giammarco (Sax e Flauto), Marco Brioschi (Troba e Flicorno), Luca Scarpa (Tastiere), Giovanni Boscariol (Fisarmonica e Hammond), Stefano Pisetta (Percussioni) e Piero Fabrizi (Chitarra, produttore, arrangiatore ed autore di ben tre brani) la Mannoia si diverte a reinterpretare una manciata di canzoni di autori vari e il disco si dimostra subito stimolante e curioso.

Ci si domanda ogni volta ''...e questa, come la canterà?'' e viene voglia di correre ad ascoltare il brano successivo.
Un disco ben cantato, con orchestrazioni brillanti, spesso ricche anche ritmicamente, che si fanno ascoltare con piacere.

Per quanto riguarda i brani selezionati, estremamente varia la scelta degli autori e sicuramente non solo i soliti Fossati o De Gregori ma anche Manu Chao e Veloso.
Uno dei brani che mi è piaciuto di più? La bella versione di Chissà se lo sai.

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 26/01/2004 (1616)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool