Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 27 novembre 2020 (325) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festa dell'Albero 2019
» Gioca d'anticipo!
» Scienziati in prova
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Pint of Science
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festival della Filantropia
» CineMamme: al cinema con il bebè
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 1659 del 10 febbraio 2004 (7210) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Miti e leggende del bosco
Miti e leggende del bosco

Appassionati di mitologia o amanti della natura? Non importa, l'invito è rivolto a entrambi e a proporlo è l'associazione Olduvai, che per domenica prossima ha in programma una visita guidata nel Parco del Ticino alla scoperta dei miti e delle leggende legati agli ambienti forestali.

Nella mitologia esistono divinità minori che rappresentano l'aspetto femminile, puro ed incontaminato, della natura e vivono in ambienti naturali di particolare bellezza: le Ninfe. Considerate ancelle di Diana, dea dei boschi, sono tutte bellissime, simili nell'aspetto, anche se designate a funzioni diverse: le Driadi, ninfe dei boschi, custodiscono gli alberi; le Nereidi, ninfe del mar Mediterraneo, le Naiadi, ninfe delle sorgenti, dei fiumi e dei laghi, considerate le nutrici della vegetazione e del bestiame e le tre Esperidi che accudiscono un albero dalle mele d'oro.

A Demetra, che i Romani adoravano col nome di Cerere, venivano dedicate le primizie del sottobosco e offerte scrofe in sacrificio per propiziarne l'animo in favore dei loro raccolti.
Così come si narra delle Elidi, figlie del Sole, trasformate in pioppi da Zeus o dell'Olmo consacrato a Morfeo, uno dei mille figli del Sonno...

L'iniziativa prevede un passeggiata lungo i sentieri della Riserva Bosco Siro Negri, uno degli ambienti più rari e preziosi della pianura, un lembo residuo di foresta planiziale, che ben si presta come scenario per la suggestiva narrazione di aneddoti sui miti romani e greci e di alcune leggende medioevali incentrate su alberi e arbusti.

 
 Informazioni 
Dove: Centro Parco Cascina Venara
Cascina Venara - Zerbolò (PV)
Quando: domenica 15 febbraio 2004, ore 10.30
Partecipazione: Prenotazione obbligatoria. Donazione: adulti 3,00 €, bambini 2,00 €

Per informazioni e prenotazioni:
Tel.: 338/6320830 (Olduvai Onlus, ente gestore)
(da mercoledì a domenica dalle 10.00 alle 18.00)
 

Sara Pezzati

Pavia, 10/02/2004 (1659)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool