Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 27 novembre 2020 (345) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Comune che vai, fisco che trovi
» Cyberbullismo: il male sottile
» Cities for Life - Città per la Vita/Città contro la Pena di Morte
» Evviva la Repubblica
» Ecco la carta dei servizi e dei diritti per i Musei di Pavia
» Nasce Radio Local
» Treno Verde 2016
» Pavia ad HappyCube
» Un altro Sanremo alle spalle
» Minerva d'Artista
» Appesi a un filo, ma senza rassegnazione
» I Beatles in edicola
» Madagascar 3: Ricercati in Europa. Ma anche a Pavia...
» Chiusura dei cinema Corallo e Ritz
» InfoMatricole 2012
» Pavia-Innsbruck: un gemellaggio possibile?
» Una fiaccolata per sensibilizzare sull’autismo
» Buio in sala? Prima che i cinema chiudano anche a Pavia
» Oscar 2012!

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 1756 del 18 marzo 2004 (2151) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il Ticino e le sue genti
Il Ticino e le sue genti

Dal suo avvio nel 1998 "Un PO di cultura", progetto coordinato dalla Regione Lombardia e sostenuto dal Ministero dell'Ambiente, ha coinvolto circa 300 scuole, 500 classi, 650 insegnanti e oltre 12000 studenti di tutto il bacino idrografico del fiume Po in attività di monitoraggio delle qualità delle acque dolci superficiali e dell'ambiente, nello studio della cultura legata ai fiumi e ha contribuito alla formazione di insegnanti (di ogni ordine di scuola) capaci di rapportarsi con il proprio territorio e con la comunità locale nello sviluppo di progetti di educazione ambientale, promuovendo la nascita e il consolidamento di progetti di rete.

Lunedì prossimo, per gli aderenti al progetto, sarà un giorno di grande mobilitazione, poiché, in concomitanza con la Giornata Mondiale per l'Acqua, si terrà la 4^ edizione della manifestazione dedicata ai fiumi ed all'acqua. Nelle città di Pavia, Mantova, Varese e Como, studenti, insegnanti, esponenti dell'associazionismo e della pubblica amministrazione si attiveranno tutti insieme con gli stessi obiettivi: manifestare per la vita dei fiumi e dell'ambiente in generale; testimoniare l'impegno in difesa delle risorse naturali; vivere un giorno a contatto con la natura; lanciare un messaggio alla comunità locale, provinciale, regionale e nazionale perché la cultura dell'ambiente non sia la cultura dell'emergenza.

A Pavia, dal progetto regionale, ha preso vita quello locale "Il Ticino e le sue genti" promosso dal C.R.E.A. (Centro Regionale per l'Educazione Ambientale del Comune di Pavia) che lunedì vedrà presenti circa mille studenti e insegnanti di scuole della città e della provincia impegnati in attività ludico-didattiche legate al fiume.

Il programma prevede:

  • Dimostrazione della ricerca dell'oro nel fiume, condotta dalla Federazione Italiana Cercatori d'Oro

  • Racconto dell'uso dei barcé nei vecchi mestieri del fiume, condotto dalla Società Battellieri Colombo

  • Descrizione della pesca no killing, condotta dalla Società Pasquale Massacra

  • Analisi biologiche dell'acqua, condotte da Renato Sconfietti e collaboratori del Laboratorio di Ecologia del Dipartimento di Genetica e Microbiologia dell'Università di Pavia

  • Analisi chimico-fisiche dell'acqua, condotte da Italo Venzaghi e da studenti della 5 A Chimici dell'ITIS "G.Cardano" di Pavia

  • Esperimenti e giochi d'acqua, condotti Angela Colli e da studenti del Liceo "T. Taramelli" di Pavia

  • Costruzione di visori subacquei, condotta dagli Amici dei Boschi

  • Biodiversità in pillole, mostra guidata dal Centro Servizi Volontariato e dalla Coop. La Piracanta

  • Giochi animati, condotti dagli animatori dell'I.P.S.S. "L. Cossa" di Pavia

  • Ring question, incontro con Angelo Zorzoli, Assessore all'Ambiente del Comune di Pavia

  • Piante d'acqua, laboratorio di riconoscimento condotto da Cristina Delucchi del Dipartimento di Ecologia del Territorio e degli Ambienti Terrestri Università di Pavia e Patrizia Casarini dell'Arpa Lombardia Sez. Pavia

  • Caccia al tesoro, coordinata dagli animatori dell'I.P.S.S. "L. Cossa" di Pavia
  • Energie alternative, dimostrazione condotta dall'Associazione Noè
  • T'ai Chi Ch'uan, giovani e natura, condotto da Yin Yang Kung Fu Pavia
  • Leggende del fiume e del borgo, raccontate dalle guide turistiche dell'I.P.S.S. "L. Cossa" di Pavia.
  • La giornata si concluderà con una celebrazione collettiva sulle rive del fiume: alle ore 12.00 tutti gli studenti saranno animati in una performance che rappresenta il fiume Ticino, coordinata degli Amici dei Boschi.

     
     Informazioni 
    Dove: Area Vul sul Ticino - Pavia
    Quando: 22 marzo 2004, ore dalle 9.00 alle 13.00
     

    La Redazione

    Pavia, 18/03/2004 (1756)

    RIPRODUZIONE VIETATA
    www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
    In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



    MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
    Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool