Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 25 gennaio 2021 (339) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Comune che vai, fisco che trovi
» Cyberbullismo: il male sottile
» Cities for Life - Città per la Vita/Città contro la Pena di Morte
» Evviva la Repubblica
» Ecco la carta dei servizi e dei diritti per i Musei di Pavia
» Nasce Radio Local
» Treno Verde 2016
» Pavia ad HappyCube
» Un altro Sanremo alle spalle
» Minerva d'Artista
» Appesi a un filo, ma senza rassegnazione
» I Beatles in edicola
» Madagascar 3: Ricercati in Europa. Ma anche a Pavia...
» Chiusura dei cinema Corallo e Ritz
» InfoMatricole 2012
» Pavia-Innsbruck: un gemellaggio possibile?
» Una fiaccolata per sensibilizzare sull’autismo
» Buio in sala? Prima che i cinema chiudano anche a Pavia
» Oscar 2012!

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» I rischi del bullismo on line, workshop al Borromeo
» Gli sposi e la Casa
» Festival dei Diritti 2019
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Concorso Il rispetto dell'altro
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Africando
» Giornata del Naso Rosso
» Pint of Science
» BambInFestival 2019
» Festival della Filantropia
» Sua Maestria
» CineMamme: al cinema con il bebè
» Home
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 1801 del 5 aprile 2004 (1728) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Ruanda 1994-2004: Pacem in Terris
Ruanda 1994-2004: Pacem in Terris

Dieci anni fa in 120 giorni, a partire dal 7 aprile 1994, in Ruanda si consumava l'ultimo genocidio del XX secolo: i miliziani agli ordini del governo e delle forze armate iniziarono lo sterminio sistematico della minoranza tutsi ma, anche delle persone della loro stessa etnia che rifiutavano la logica dell'odio e dello sterminio.
La Comunità Internazionale, a partire dalle Nazioni Unite che, pure aveva avuto tutte le indicazioni di quanto stava per succedere e avrebbe potuto prevenirlo con facilità, rimase assolutamente inerte. Il risultato è stato un numero impressionante di morti - circa un milione.

Le Nazioni Unite nel gennaio 2004 hanno dichiarato il 7 aprile giornata internazionale di riflessione sul Genocidio del Ruanda: il Centro Servizi del Volontariato di Pavia, l' Associazione Italia-Rwanda Pacem in Terris, Amnesty International e Medici Senza Frontiere hanno deciso di impegnarsi perché questa data sia un'occasione di conoscenza e riflessione su quanto è successo, un momento di solidarietà per l'intero popolo ruandese e un impegno per ricercare la pace e la giustizia, organizzando l'evento ''Ruanda 1994-2004: Pacem in Terris'' attraverso due mostre fotografiche, due spettacoli teatrali, la S. Messa celebrata dal Vescovo di Pavia Mons. Giudici in suffragio delle vittime ed infine un convegno di studio sulle cause storiche del genocidio.

L'evento intende offrire a tutti i cittadini gli strumenti per capire le reali dinamiche della tragedia ruandese, superando, in particolare, la credenza occidentale che sia stato un semplice conflitto ''tribale'' e non uno sterminio accuratamente pianificato.
La riflessione comune, che il progetto spera di suscitare, vuole essere un contributo alla lotta per la giustizia ed alla pacificazione tra i ruandesi ma, anche, un forte monito che senza l'impegno quotidiano per i diritti umani e la pace nessuno può essere certo che gli orrori della primavera del 1994 in Ruanda non si ripetano altrove.

7-30 aprile, ore 10.00 - 17.50
(Chiuso il lunedì)
Loggiato del Castello Visconteo, Pavia
Mostra fotografica ''Rwanda: memorie di un genocidio'' di Livio Senigalliesi.
Ingresso gratuito

20 aprile, ore 21.00
Teatro C. Volta - Quartiere Scala, Pavia
''Eccidi Paralleli"ecuba di Troia - Mukagasana del Rwanda''.
Spettacolo tragico con musica: un'attrice italiana e una africana rappresentano il dramma della guerra. Regia di Paolo Castagna.

2-31 maggio, ore 10.00 -17.50
(Chiuso il Lunedì)
Loggiato del Castello Visconteo, Pavia
Mostra fotografica ''Rwanda, le ferite del silenzio'' di Medici Senza Frontiere.
Ingresso gratuito.

7 maggio 2004, ore 21.00
Teatro C. Volta - Quartiere Scala, Pavia
''La carezza di Dio - Rwanda 1994''
Spettacolo teatrale sulla figura del generale Romeo Dallaire, comandante della missione ONU.
Tratto dal libro "Istruzioni per un genocidio. Rwanda: cronache di un massacro evitabile" di Daniele Scaglione. Regia di Francesca Zanni

8 maggio, ore 11.00
Chiesa di S. Francesco - C.so Cairoli - Pavia
S. Messa commemorativa per le vittime celebrata da Mons. Giovanni Giudici, Vescovo di Pavia

8 maggio 2004, ore 15.00
Aula Magna del Collegio Ghislieri
Convegno ''Pacem in Terris''.
Intervengono: Gianpietro Viazzoli (Presidente CSV Pavia), Igan Uwimana (Pres. Associazione Pacem in terris), padre Jean Ndorimana, Daniele Scaglione (già Presidente di Amnesty International).

 
 Informazioni 
Per informazioni Centro Servizi Volontariato Pavia:
Tel. 0382.27714 , fx 0382.307484
E-mail: info@csvpavia.it
 
 
Pavia, 05/04/2004 (1801)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool