Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 3 giugno 2020 (1048) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Fabrizio Poggi & Chicken Mambo: Spaghetti Juke Joint
» Macadam: Latitudine incrociate
» Nat Soul Band: Not so bad
» Ho sbagliato secolo
» Far Out
» Shag’s Airport
» Blues, Blues e ancora Blues
» Accordiamoci
» Il leone nell’Arena
» Francesco Garolfi: Un posto nel mondo
» Alberto Tava: il nuovo disco Mediterraneo
» Il matrimonio che vorrei: da oggi a Pavia
» Reality: ma quando ANCHE a Pavia?
» Magic Mike: quando è lui a spogliarsi...
» Il rosso e il blu: scuola italiana...
» I Beach Boys in Italia: c’ero anch’io!
» Giorgia, che sorpresa!
» Il ritorno dell'uomo armonica
» Wanna Be Startin’ Somethin’. Thriller rivisitato
» Un disco tutto pavese per Woody Guthrie

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 1814 del 7 aprile 2004 (1844) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Bob Dylan live 1964
Bob Dylan live 1964

E' stato pubblicato il volume 6 delle Bootleg Series di Bob Dylan, serie con cui (furbescamente) il vecchio Bob è riuscito a stroncare completamente il commercio dei bootleg clandestini offrendo le registrazioni ufficiali, ripulite e rimasterizzate, degli stessi concerti che, per anni, ne avevano alimentato il mercato.

Questo Volume 6 contiene le registrazioni dell'Halloween Concert, tenuto il 31 Ottobre del 1964 alla Philarmonic Hall di New York.

E' uno degli ultimi concerti che Dylan terrà da solo, in forma acustica, prima di entrare nel suo periodo "elettrico".

E' un grande Dylan, quello che si ascolta in questo concerto, uno dei più "veri"; la musica ridotta all'osso e le liriche che sferzano il pubblico attonito davanti al pathos che quest'uomo crea.

The Times They Are A-Changin', Mr.Tambourine Man, A Hard Rain A-Gonna Fall, Don't Think Twicw It's All Right, It Ain't Me Babe e All I Really Want To Know sono tra i tanti capolavori contenuti in questo doppio CD; per non parlare di Gates of Eden e It's Alright Ma (I'm Only Bleeding) che verranno incise solo cinque mesi dopo questo concerto.

Molto belli anche i quattro duetti con Joan Baez.

Insomma, signori, qui si parla di pagine di Storia della musica del '900.

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 07/04/2004 (1814)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool